William e Kate diventeranno genitori per la terza volta: è ufficiale!

0
83
© Twitter / Kensington Palace

La notizia stavolta è ufficiale e a confermarla è stato Kensington Palace: il principe William e Kate Middleton sono in attesa del terzo bebè.

Nemmeno il tempo di dirlo e i sudditi britannici sono già pronti a scommettere su quale possa essere il nome che i due genitori sceglieranno. William e Kate sono già genitori di due bambini, la nascita di baby George divenne un evento di portata internazionale, che aveva generato quasi un’ossessione generale. L’attenzione mediatica è stata pressante anche per la nascita della piccola Charlotte e un terzo bebè farà tornare i paparazzi all’opera.

Kensington Palace fa sapere che anche in questo caso Kate Middleton, Duchessa di Cambridge, dovrà fare i conti con tutte le problematiche legate alla gravidanza, in particolare la nausea mattutina, e per questo motivo non prenderà parte a tutti gli eventi previsti.

Non è stato riferito a quale mese di gravidanza sia al momento Kate (si presume nel periodo tra la sesta e l’ottava settimana), ma il terzo Royal Baby dovrebbe arrivare in primavera, intorno alla fine di aprile o all’inizio di maggio. Il nome più gettonato dagli scommettitori è Alice, il nome della madre del Duca di Edimburgo. Questo, ovviamente, nel caso in cui arrivasse una femminuccia, il secondo nome più quotato è Victoria, mentre nel caso in cui dovesse nascere un maschietto, i nomi più quotati sono Arthur e Alexander.

Il principe William e Kate si sono sposati il 29 aprile 2011, il Royal Wedding è stato un evento molto sentito non solo nel Regno Unito: oltre due miliardi di persone in tutto il mondo l’hanno seguito, il matrimonio è stato trasmesso in diretta mondiale. In seguito si è speculato molto sulle possibili gravidanze di Kate, arrivando a sostenere che fosse sterile perché non era rimasta subito incinta. Il piccolo George Alexander Louis è nato il 22 luglio 2013. Il 2 maggio del 2015 è arrivata la sorellina, Charlotte Elizabeth Diana.

Foto via Twitter / Kensington Palace

Rispondi