Miley Cyrus preferisce l’erba alla cocaina

0
565
Miley Cyrus | © Mark Davis / Getty Images

Miley Cyrus sta facendo tutto il possibile per far dimenticare al suo pubblico l’immagine dell’innocente Hannah Montana e ci sta riuscendo benissimo.

Infatti la cantante ha deciso di raccontare a Rolling Stone quali sono le sue droghe preferite, dopo aver posato ignuda per la rivista, ovviamente senza tralasciare il fatto che abbia posato con la lingua di fuori. Questo è un altro must degli ultimi tempi, sembra proprio che Miley Cyrus stia perdendo la testa, caduta nel vortice della fama troppo presto, non riesce ad uscirne per sua stessa ammissione e piuttosto che migliorare, peggiora di giorno in giorno. La gara è dire ogni giorno qualcosa di più trasgressivo, sperando di conquistarsi così l’amore del pubblico.

Miley Cyrus | © Mark Davis / Getty Images
Miley Cyrus | © Mark Davis / Getty Images

Forse Miley non ha fatto i conti con la prossima popstar nascosta dietro l’angolo, quella pronta a spodestarla che emergerà tra qualche tempo e per la quale verrà accantonata. E’ successo a tutti, la notorietà non dura in eterno, soprattutto di questi tempi. Ecco perché forse Miley Cyrus sta facendo tutto di corsa, giorno dopo giorno continua a regalarci spettacoli di twerking, va in giro mezza nuda (o completamente nuda, basta guardare il video del suo ultimo singolo), ha una patologia che non le permette di tenere la lingua in bocca e spara frasi come questa sulle droghe:

Una volta ho fumato una canna e ho visto un lupo che ululava alla luna. Hollywood è la città della cocaina, ma l’erba è molto più buona. E anche l’MDMA non è male. Mi piacciono perché sono droghe da party, che ti portano a voler fare amicizia. E poi sei all’aperto, non chiusa in un bagno a farti le strisce. La cocaina, invece, non mi piace proprio. Quella andava bene negli anni Novanta, ormai ha fatto il suo tempo.

Insomma, Miley Cyrus è la persona con cui non manderesti fuori tua figlia per una sera, però lei si sente cool e lasciamola vivere felice almeno per questo momento, finché non la rinchiuderanno in rehab con Lindsay Lohan o in un ospedale psichiatrico con Amanda Bynes. Parlando della sua notorietà, la cantante di “We can’t stop” ha confessato di non poterne più fare a meno:

Pensavo di prendere un anno di pausa dal lavoro ma non ci riuscirei perché è così triste passare le giornate senza fare niente. Ormai sono abituata al fatto che i fan mi cerchino e a tutta l’energia che mi trasmettono. Per questo non mi lamento mai quando mi ritrovo a fare autografi o foto. Se nessuno me ne chiedesse più mi ritroverei a pensare: Che cazzo succede? Non piaccio più?. Odio i paparazzi ma se non fossero sotto casa ad aspettarmi mi domanderei: Perché non siete qui? Cosa c’è di più importante di me da fotografare?

Nessun accenno, invece, all’amore finito con Liam Hemsworth, che l’aveva chiesta in sposa e che, visto l’andazzo, probabilmente si è pentito e si è tirato indietro prima che fosse troppo tardi. Adesso l’attore di “Hunger Games” ha trovato la sua strada ad Hollywood ed ha già una nuova fiamma, mentre la sua ex fidanzata continua sulla via del trash, felicemente… almeno così sembra.

Rispondi