Golden Globes 2012: il look delle star sul red carpet

0
937
L'arrivo di George Clooney e Stacy Keibler | © FREDERIC J. BROWN/AFP/Getty Images

Serata di gala per i Golden Globes 2012, che hanno visto trionfare “Paradiso amaro” (The descendants) e “The artist“, ma che hanno anche visto sfilare numerosi vip sul red carpet. Siete pronti a stroncarli o ad ammirarli? Vi lasciamo alla gallery e alle descrizioni ne dettaglio di alcuni dei personaggi più osservati della serata, secondo voi chi era l’attrice meglio vestita e quale ha compiuto invece una pessima scelta?

Stacy Keibler | © FREDERIC J. BROWN/AFP/Getty Images

All’evento c’erano tantissimi volti noti, si fa quasi confusione a parlar bene o male di ognuno di loro, quindi procediamo per grandi linee, osservando nel dettaglio le star più importanti, ma la nostra gallery abbonda eccome di materiale! Ci sono state delle scelte davvero discutibili, tanto per tirarne in ballo alcune, guardate un po’ com’erano conciate Sarah Michelle Gellar, Tilda Swinton e Kelly Osbourne. Caduta di stile per la bella Stacy Keibler, che non ha saputo resistere la fascino di un classico inconfondibile: il rosso Valentino. Si sa, però, che sul red carpet il rosso cozza un po’, ma lei non si è preoccupata e sorridente ha sfilato al fianco del suo George Clooney.

Dettaglio della borsa di Charlize Theron | © Jason Merritt / Getty Images

Look decisamente particolare per Charlize Theron, che ha optato (sorpresa!) per un abito di Christian Dior, indossando un cerchietto impreziosito per aggiungere un dettaglio in più. Come sempre, l’attrice è apparsa splendida, come si fa a criticarla?!

L’attrice Emma Stone invece ha scelto colori più scuri, indossando un sexy abito firmato Lanvin, aggiungendo tra gli accessori un’aquila impreziosita, l’attrice ha scelto un look davvero molto sensuale, vi piace? Come sempre particolare, Evan Rachel Wood ha sfilato sul red carpet con un abito di Gucci, per metà di paillettes e metà di piume, forse non proprio per tutti i gusti.

L’attrice premio Oscar Natalie Portman ha invece optato per la semplicità, ma non sempre questa è sinonimo di “azzeccato”. Il suo abito Lanvin color magenta non ha convinto tutti, voi cosa ne pensate? Elegantissima Jessica Alba, che per il red carpet ha scelto una tonalità lavanda per il suo abito Gucci impreziosito da perline, davvero molto raffinato. L’attrice ha sfoggiato un fisico post parto davvero impeccabile e non manca mai di buon gusto. E’ stato più particolare, invece, il look scelto da Michelle Williams, che si è aggiudicata il premio come miglior attrice per “My Week with Marilyn“. Abito azzurro maculato firmato Jason Wu in velluto, tra gli accessori, come la Theron, anche la Williams ha scelto un cerchietto, ma il risultato non è proprio identico…

Michelle Williams | © Fraer Harrison / Getty Images

Sofisticata ed audace è stata la giovane Lea Michele, la star di “Glee” continua a farsi strada ad Hollywood ed ha posato con disinvoltura sul red carpet indossando un abito Marchesa, che copriva i punti strategici con paillettes. A spiccare è stato anche l’anello verde indossato dalla star, più sorridente che mai. La sua scelta, tuttavia, potrebbe non convincere tutti, ma l’ha resa davvero particolare e l’ha messa in risalto rispetto a molte altre colleghe. Non poteva passare inosservata nemmeno Sofia Vergara, già bellissima di per sé, che ha scelto un abito che ha messo molto in risalto le sue forme da capogiro. Un particolarissimo vestito a sirena firmato Vera Wang e molti diamanti come accessori.

Lea Michele | © Frazer Harrison

Zooey Deschanel è come sempre sopra le righe, questa volta ha scelto un abito di Prada, una firma che di certo non è nota per la sua sobrietà, che ne dite del suo corpetto di perline verdi? Sembra meno riuscita la scelta di Mila Kunis, che ha sfilato con indosso un abito di Christian Dior, ma non ha messo in risalto la sua bellezza, si tratta di un capo forse più adatto ad un altro tipo di fisico, questa volta la bella Mila si merita un pollice in giù. Sexy ed in perfetta forma, Nicole Kidman ha indossato un abito Versace, accompagnata sul red carpet dal marito Keith Urban, l’attrice ha optato per colori molto chiari.

Rooney Mara continua invece a scegliere lo stile dark, seguendo forse la scia di Lisbeth Salander, personaggio che interpreta nella trilogia Millennium di David Fincher, ma che non mette affatto in risalto le sue qualità. Ai Golden Globes 2012 l’attrice ha scelto un colore classico, un abito nero firmato Nina Ricci, dalla scollatura davvero molto azzardata.

Rooney Mara | © Frazer Harrison / Getty Images

Come già detto, una delle scelte più coraggiose e sicuramente dotate di minor buon senso è stata quella di Sarah Michelle Gellar, che ha indossato un Monique Lhuillier bianco e blu, scelta originale ma forse non delle migliori, anche in questo caso i pareri sono discordanti e lasciamo a voi l’ardua sentenza. Anche Freida Pinto ha scelto Prada ed ha optato per un abito forse eccessivamente semplice, avrebbe potuto fare di meglio, ci sono pochi dubbi in merito! Salma Hayek invece ha scelto Gucci, un abito davvero particolare, nero ed oro, accompagnato da due grandi orecchini d’oro ed una piccola clutch in raso nero, l’attrice rimane tra le più sexy che abbiano sfilato sul red carpet ieri.

Sarah Michelle Gellars | © Frazer Harrison / Getty Images

Raffinata Angelina Jolie, che ha scelto Versace ma non ha voluto esagerare con il colore. Un pizzico di rosso, anche sulle labbra per un abito lungo ed elegante con uno spacco sensuale, scarpe chiare e clutch rossa, che ne dite di questa scelta? Tornando a chi ha voluto esagerare senza risultati del tutto positivi, ecco l’abito Zac Posen scelto da Kelly Osbourne, che lentamente sta raggiungendo la forma perfetta, ma che ha scelto di presentarsi sul red carpet con i capelli grigi che fanno molto nonna e poco fashion.

Angelina Jolie | © Jason Merritt / Getty Images

Viola Davis, la star di “The Help“, ha scelto un abito bordeaux firmato Emilio Pucci, con uno spacco vertiginoso che lasciava le gambe in vista e taglio di capelli corto. Anche in questo caso il colore non si addice all’occasione, ma non si può dire che l’attrice abbia compiuto una scelta del tutto sbagliata. Kate Winslet, da sempre criticata per le sue scelte di look per via delle sue forme prosperose, si è presentata sul tappeto rosso con un abito di Jenny Packham in bianco e nero, niente di originale, l’attrice ha optato per il classico, che non si sbaglia mai. Heidi Klum, la supermodella, ha scelto un abito molto semplice, puntando tutto sugli accessori: vestito Calvin Klein impreziosito da una collana Lorraine Schwartz, look elegante ma decisamente minimal.

Kelly Osbourne | © Frazer Harrison / Getty Images

E’ risultata molto elegante l’attrice Helen Mirren, che sul red carpet è sempre impeccabile. Per l’occasione ha scelto un vestito blu scuro, l’attenzione ricade tutta sulla particolarità della gonna, pollici assolutamente in su per la scelta di gran classe. Si parlerà moltissimo, invece, della scelta di Tilda Swinton. L’algida attrice ha voluto osare, diamole almeno il merito dell’originalità oltre che del coraggio, per aver indossato un abito Haider Hackermann, tutto azzurro, che l’ha resa ancor più glaciale del solito. Madonna non ha compiuto una scelta migliore, con il suo abito Reem Acra con il quale non era affatto in sintonia. E’ apparsa bellissima, invece, Kate Beckinsale, la star di “Underworld” ha scelto un abito a sirena Roberto Cavalli ed ha indossato diamanti alle orecchie e ai polsi, raffinata ed impeccabile.

All’evento c’erano anche Paris Hilton in compagnia della sorella, Nicky, e Lindsay Lohan, che ha scelto tonalità troppo chiare che davano quasi da pensare sui suoi problemi di salute. Labbra assolutamente ritoccate e volto “stravolto”, Lindsay non è ancora pronta per tornare alla ribalta. Noi abbiamo detto la nostra, adesso guardate la gallery e scegliete il vostro look peggiore e migliore!

 

Rispondi