Lady GaGa inaugura il Barneys Pop-Up

0
580
Lady GaGa al Barneys Store © Jamie McCarthy / Getty Images

Lunedì notte tra biscotti, stampe su unghie, giacche di pelle e scarpe di cioccolato made Alexander McQueen, Lady GaGa perfettamente calata nel ruolo di Babbo Natale ha inaugurato il nuovo Pop-Up Store, presso il Barneys di New York. La madre di tutti i mostriciattoli del mondo è arrivata al grande store vestita completamente di bianco, stile batuffolo di neve. Nel suo tweed bianco firmato Chanel e gonna a tazza che avrebbe fatto vergognare la Regina Rossa di “Alice nel Paese delle Meraviglie“, la cantante ha inaugurato il Workshop GaGa, tagliando il nastro con delle giganti forbici dai colori psichedelici.

Lady GaGa all'arrivo al workshop © Jamie McCarthy / Getty Images

A differenza degli altri Barneys, il Workshop GaGa possiede delle chicche particolari ed anticonformiste, tipiche della cantante, prime fra tutte giacche di pelle e un armadillo a forma di scarpa completamente di cioccolato di Alexander McQueen per 95 $. Lo Store GaGa ha circa 5.500 metri quadrati solo nella sezione uomo e tutte le rarità in stile GaGa sono disposte tutte a cerchio come sculture dall’artista Eli Sudbrack, personaggio che sembra uscito direttamente da  “The Nightmare Before Christmas“.

Qui si trova una vasta gamma di regali particolari a prezzi accessibili, come ha affermato la stessa GaGa, mentre delicatamente sorseggiava un tè da una tazza incredibilmente decorata, venduta da Barneys per 65$. Inoltre la cantante riflettendo sul nuovo “Store GaGa” continua dichiarando:

E’ estremamente divertente. E’ il sogno su cui ruotano sia la musica che la cultura e sono proprio queste le cose che si rischia di perdere quando ci si concentra troppo sulla parte commerciale. Questo, per me, è un approccio molto più estroso,  è olto più Pop Art.

Lo Store include una scultura a forma di ragno con le sembianze della cantante di più o meno 2 metri e mezzo, ed un boudoir a forma di parrucca gigante. Ma oltre ad essere una grande opera divertente e particolare, la Barneys di New York ha un intento nobile: donerà, infatti,  il 25 % delle vendite ricavate dai 220 oggetti a tema Lady GaGa alla Born This Way Foundation, associazione istituita dalla cantante e dalla sua famiglia a scopo benefico con l’unico obiettivo di aiutare gli adolescenti a combattere contro il bullismo e l’emarginazione.

Rispondi