E’ nato il Royal Baby: è un maschio il futuro re d’Inghilterra

0
900
Royal baby |© WILL OLIVER/Getty Images

Come da protocolo e dopo un’attesa lunga più di 12 ore Kensington Palace ha annunciato che la duchessa di Cambridge, Catherine, ha dato alla luce un maschietto: il piccolo salira’ sul trono dei Windsor e sara’ il terzo nella linea di successione al trono, dopo il nonno, il principe Carlo e il padre, il Principe William. Il mondo intero ha atteso la nascita del “Royal baby” con ansia e partecipazione per tutta l’intera giornata da quando si è saputo che la moglie del principe William era entrata in travaglio. Nato rivoluzionando i dettami della dinastia inglese, il bebè royal è figlio della tradizione e della teconologia allo stesso tempo: le star hanno seguito il grande evento sui social mentre i sudditi inglesi si sono appostati nelle vicinanze dell’ospedale e dei presidi monarchici.

Il primo indizio della nascita del figlio dei giovani reali sara’ il messo reale che, lasciando l’ingresso principale del reparto Lindo dell’ospedale St Mary, partira’ alla volta di Buckingham Palace con il bollettino medico firmato dai ginecologi alla nascita del neonato. I pochi dettagli come il sesso e il peso, saranno resi noti attraverso un annuncio scritto su un telaio di legno scuro su un cavalletto (lo stesso usato per la nascita del principe William, nel 1982) che sara’ posto dinanzi alle cancellate sul piazzale di Buckingham Palace. Tuttavia sappiamo che il figlio di William e Kate è nato alle 16.24 ora di Londra, le 17.24 in Italia. Il bambino sta bene e pesa otto libbre e 6 once, poco meno di 4 kg., anche Kate sta bene e resterà in clinica almeno fino a domani.  Il principe William ha informato della nascita del figlio, con una telefonata, la regina, il padre Carlo e il fratello Harry. La regina Elisabetta e il duca di Edimburgo Filippo sono felicissimi.

Royal baby |© WILL OLIVER/Getty Images
Royal baby |© WILL OLIVER/Getty Images

Per conoscere il nome scelto dalla coppia reale dovremo attendere ancora qualche giorno. Per William Diana e Carlo attesero più di una settimana mentre per Harry la scelta fu immediata.

Rispondi