Clint Eastwood divorzia da Dina Ruiz

0
779
Dina Ruiz e Clint Eastwood nel 2000 | © LUCY NICHOLSON / Getty Images

Clint Eastwood torna single, a 83 anni suonati e dopo 17 di matrimonio, dice addio a Dina Ruiz, dalla quale sedici anni fa ha avuto una figlia, Morgan.

La notizia è stata lanciata da US Weekly, rimbalzando da una parte all’altra del mondo per trovare anche la conferma della stessa Dina Ruiz che, parlando del suo rapporto con l’ormai ex marito, ha dichiarato: “Rimarremo amici”. Il rapporto si era logorato da tempo, lo scorso aprile la Ruiz era stata ricoverata in un centro di riabilitazione per ansia e depressione, come se non bastasse una fonte anonima ha raccontato che lei e l’attore vivevano separati in casa già da un anno.

La vita di Clint Eastwood è ricca di successi ma conta anche due matrimoni falliti principalmente a causa dei suoi flirt extra-coniugali; nel corso della sua lunga carriera l’attore ha vinto diversi premi Oscar e molti altri riconoscimenti e nel corso delle sue storie, ha avuto ben sette figli.

Dina Ruiz e Clint Eastwood nel 2000 | © LUCY NICHOLSON / Getty Images
Dina Ruiz e Clint Eastwood nel 2000 | © LUCY NICHOLSON / Getty Images

Il suo primo matrimonio risale al 1953 con Maggie Johnson, conosciuta quando era ancora un giovane in cerca di fortuna. Il suo primo figlio però nacque dalla relazione con la ballerina Roxanne Tunisi, dalla quale Eastwood ha avuto un figlio, Kimber Tunisi. La Johnson decise tuttavia di perdonarlo e dal loro matrimonio, durato 26 anni, sono nati Kyle e Alison.

Clint Eastwood dal 1975 al 1990 ha avuto una storia con Sondra Locke e durante quel periodo ebbe però due figli dall’assistente di volo Jacelyn Reev. Dopo la fine della relazione con la Locke, l’attore ha conosciuto Frances Fisher, dalla quale ha avuto un’altra figlia, la loro storia è naufragata nel 1995, un anno prima delle nozze con Dina Ruiz. Quest’ultima ha resistito per ben 17 anni ed anche lei ha dato una figlia all’attore di San Francisco, diventato un’icona dello spaghetti western grazie a Sergio Leone, ma che nel corso del tempo è diventato anche un apprezzato regista.

Periodo difficile per le coppie del cinema: in questi mesi/giorni si sono lasciati anche Michael Douglas e Catherine Zeta-Jones e Monica Bellucci e Vincent Cassel.

Rispondi