Royal Baby, i trucchi di Kate Middleton per un look impeccabile

0
35

Ce lo siamo chiesti due anni fa e non abbiamo potuto fare a meno di chiedercelo ancora una volta: come ha fatto Kate Middleton ad essere così impeccabile a poche ore dal parto?

Qualunque donna dovrebbe avere un piccolo esercito di parrucchieri e truccatori al suo seguito, per fare un’uscita regale dalla clinica dopo il parto.

Di certo non tutte sono la Duchessa di Cambridge e vista la presenza pressante dei media, Kate Middleton deve prestare attenzione ad ogni particolare, altrimenti finirebbe con l’essere bersagliata per settimane, come accadde quando i fotografi scovarono qualche capello bianco.

A poche ore dalla nascita della sua bambina, Kate Middleton come da tradizione ha lasciato il St. Mary’s Hospital insieme al principe William e la neonata, salutando i media piazzati di fronte alla clinica. Il merito del suo look sempre impeccabile è tutto del suo staff che ha lavorato duramente nelle ore successive al parto.

Merito della sua parrucchiera personale, Amanda Cook Tucker, che si è occupata per anni anche del principe William e del fratello Harry e che accompagna Kate Middleton anche durante i suoi viaggi all’estero. Ovviamente era presente anche nel 2013, dopo la nascita del primogenito, George, che ieri ha fatto la sua comparsa insieme al papà per andare a conoscere la sorellina.

Del suo outfit invece si occupa Jenny Packham, ieri la Duchessa ha indossato un vestito ben studiato per nascondere le forme rimaste dopo il parto, Natasha Archer si è occupata di controllare ogni minimo dettaglio, dall’integrità degli abiti ai prodotti necessari per il makeup. Nello staff c’è anche la segretaria Rebecca Deacon, tra le prime persone a poter vedere la bambina appena nata. A questo, è chiaro, si aggiunge tutto lo staff medico che ha seguito passo per passo la gravidanza di Kate Middleton, dal ginecologo Guy Thorpe-Beeston insieme ad alcuni colleghi, che lavorano tutti a stretto contatto con la Regina.

Rispondi