Royal Baby, regali curiosi per celebrare la sua tanto attesa nascita. (Video)

0
987
Preparativi in attesa del Royal Baby | © Ben A. Pruchnie / Getty Images

Ora che il Royal Baby è nato, che ha fatto tutte le presentazioni di rito, compresa quella più importante con la Regina Elisabetta II, che gli è stato dato un nome che è tutto un programma, ci chiediamo se finalmente i neo genitori, William e Kate, potranno goderselo in santa pace. Finalmente soli  nella location scelta per l’occasione, cioè presso la nuova dimora dei Middleton a Bucklebury, nel Berkshire, una tenuta da 5 milioni di sterline. Kate ha affrontato un travaglio di ben 11 ore, poiché voleva un parto naturale, senza nessun antidolorifico, senza cioè l’epidurale.

Dopo che a vegliare su di lei e il suo bambino c’erano quattro ostetriche ed il ginecologo della Regina, Marcus Setchell, indiscrezioni di “palazzo” hanno fatto sapere che la duchessa di Cambridge, stanca di tutte quelle attenzioni ha preferito non avere una baby sitter, ma una governante ed un cameriere poiché ad aiutarla ci saranno la madre Carole e la sorella Pippa, che non vedono l’ora di coccolare e viziare il loro nipotino riempiendolo di regali.

Ed a proposito di regali, anche i sudditi e simpatizzanti tali, hanno fatto tantissimi regali al principino, alcuni curiosissimi : uno di questi è addirittura un piccolo coccodrillo regalato dal primo ministro del governo del Northern Territory d’Australia al Royal Baby dei duchi di Cambridge.

Il regalo, è stato visto prima di tutto come invito a Kate e William nell’acquario di Darwin, dove il piccolo coccodrillo sarà custodito fino a che i Reali inglesi non porteranno il loro bambino a visitarlo.

Il primo ministro Adam Giles ha spiegato:

Regalo questo cucciolo di coccodrillo che noi abbiamo chiamato George per incoraggiare il nuovo principe George avenire in Australia a vedere il suo regalo, il coccodrillo George, che potremmo chiamare il coccodrillo reale.“Si tratta di un regalo unico. I duchi di Cambridge e il loro bambino stanno ricevendo regali di ogni tipo e da ogni parte del mondo, ma questo ha un valore speciale, perché è il simbolo dei territori del nord dell’Australia.

Altro regalo curioso. L’amministrazione postale dell’Isola di Man ha voluto celebrare l’arrivo del Royal Baby facendo coniare, prima al mondo, un francobollo celebrativo dedicato al piccolo George Alexander Louis con la scritta “Non potremmo essere più felici” frase detta dal principe William dopo la nascita del bebè.

Anche l’ annullo è speciale, dato il curioso francobollo:

E’ un maschio


Rispondi