Kim Kardashian e Kanye West si sono sposati a Firenze

0
15
Kim Kardashian | Facebook

Sono stati giorni turbolenti e pieni di festeggiamenti, ma alla fine Kim Kardashian e Kanye West si sono sposati, hanno pronunciato il fatidico “sì” a Firenze.

La città più bella d’Europa per Kanye West, che qualche settimana fa in un’intervista a La Nazione aveva elogiato il capoluogo toscano, raccontando di aver vissuto la sua prima luna di miele con Kim Kardashian, da oggi sua moglie a tutti gli effetti. E proprio nella culla del Rinascimento, sulle rive dell’Arno, sarebbe stata concepita la piccola North West, frutto del loro amore, che però non li seguirà nel loro vero viaggio di nozze.

I giorni prima del matrimonio la famiglia Kardashian con tutti gli invitati al seguito ha festeggiato a lungo tra Parigi e Versailles, dove inizialmente si pensava che si sarebbero tenute le nozze. Giovedì sera gli ultimi festeggiamenti da single per Kim Kardashian, che insieme alle sorelle e alle amiche ha visitato il Louvre e la Tour Eiffel dopo una cena sontuosa. Venerdì mattina invece gli sposi sono stati ospiti di Valentino per un brunch elegantissimo al suo Chateau de Wideville e poi ieri sera i festeggiamenti a Versailles dove pare che la burrosa socialite sia arrivata in carrozza e avrebbe assistito alla performance di Lana Del Rey, che ha intonato per la sposa “Young and Beautiful”, il brano preferito di Kim Kardashian, che però non aveva voluto cantare il giorno del fidanzamento. Poi il volo verso Firenze, al Forte di Belvedere Kanye West e Kim Kardashian si sono promessi amore eterno, assediato il Westin Excelsior, dove alloggiano gli invitati. Tra di loro ci sono Lorraine Schwartz (che ha disegnato anche l’anello di fidanzamento di Kim) e Chrissy Teigen, John Legend, LaLa Anthony, Lorraine Schwartz, Q-Tip, si vocifera anche la presenza di Jaden Smith.

In queste ultime settimane se ne sono sentite di tutti i colori, mille versioni su quello che è considerato il matrimonio dell’anno. Dal Forte di Belvedere si potevano scorgere muri di rose bianche, molto simili a quello che Kanye West ha regalato a Kim Kardashian per la festa della mamma. Tutti i soldi entrati a Firenze verranno investiti nella cultura ma non ci saranno foto vendute in esclusiva ai magazine, questa volta Kim ha deciso di fare le cose con un minimo di discrezione in più rispetto all’ultima volta. Al suo terzo matrimonio forse ha imparato, ma c’è chi dice che sia completamente succube del neo-marito…

AGGIORNAMENTI

A celebrare le nozze sarebbe stato il pastore Rich Wilkerson Jr. arrivato da Miami; la cerimonia è stata organizzata da Sharon Sacks, che ha organizzato anche le nozze tra Kim e Kris Humphries.  Non si sa ancora niente, invece, sull’abito da sposa che nemmeno la madre di Kim ha visto prima del giorno del matrimonio, ma che era stato descritto semplicemente come “perfetto“. E’ il terzo matrimonio per Kim e il primo per Kanye, i due sono diventati genitori lo scorso giugno e si sono fidanzati ufficialmente a ottobre.

Kim Kardashian è stata accompagnata all’altare da Bruce Jenner, è stato ingaggiato Andrea Bocelli, che ha cantato durante la cerimonia. Una fonte ha raccontato a People che prima di arrivare all’altare Kanye West era particolarmente nervoso, Kris Jenner invece continuava ad asciugarsi le lacrime per l’emozione.

Rispondi