Justin Bieber: le foto dalla première di “Believe”

0
50
Justin Bieber alla première di Believe | © Getty Images

Justin Bieber si sente più bello che mai, lo ha dimostrato atteggiandosi durante la presentazione di “Believe“, il nuovo film di John Chu incentrato sul suo ultimo tour canadese.

A Los Angeles c’erano molti suoi amici, tra cui Jaden Smith, ma anche Kylie Jenner, Jacquie Lee, Gabby Douglas, Mike Posner, Usher e la sempre presente mamma Pattie Mallette. Di rosso vestito, natalizio, un Babbo Natale idolo delle teenager con tanto di catena d’oro al collo, Justin è stato ricoperto dall’affetto (urlato) delle sue fan.

Il film evento “Justin Bieber: Believe” arriva a due anni di distanza dal successo di “Never say never“, in Italia lo troveremo solamente per due giorni in sala, il 4 e il 5 febbraio e sarà distribuito dalla Nexo Digital e dalla Good Films di Lapo Elkann. Il film documentario mostra i backstage e il dietro le quinte della popstar canadese, con interventi del suo manager Scott Braun e dell’amico Usher. Per le fan che vogliono accaparrarsi i biglietti prima del sold out, la data di inizio delle prevendite è prevista per il 25 dicembre, un vero e proprio regalo di Natale per le beliebers.

Qualche giorno fa, in occasione dell’uscita del suo nuovo album, Justin Bieber ha dichiarato di volersi ritirare dalle scene dicendo addio alla musica. In molti pensano si tratti di una trovata pubblicitaria che ha avuto subito il suo effetto perché le fan su Twitter si sono scatenate. Nella stessa intervista, inoltre, il cantante di “Believe” ha parlato anche della sua ex storica, Selena Gomez, ammettendo di aver pensato molto a lei e di provare ancora qualcosa nei suoi confronti:

Tutto ciò che ho scritto in questi mesi è stato ispirato dalla mia relazione con Selena Gomez. È la ragazza più dolce che abbia mai conosciuto e una persona molto intelligente che continuo a stimare, sia come artista sia come persona. È inevitabile, nonostante sia passato molto tempo, amo ancora Selena e sono sicuro che impegnandoci le cose potrebbero andare molto diversamente da come sono andate in passato.

Intanto Selena Gomez ha annunciato di aver annullato il tour in Australia che avrebbe preso il via a febbraio, perché ha bisogno di prendersi un po’ di tempo per se stessa. Dallo staff fanno sapere che sta bene e ha solamente bisogno di stare sola con la sua famiglia, visto che lavora ininterrottamente da quando aveva 15 anni.

Rispondi