Beyoncè: la prima apparizione pubblica dopo il parto

0
697
Beyoncé

E’ tornata in splendida forma la neo-mamma Beyoncè, che da un mese esatto ha dato alla luce la piccola Blue Ivy. Dopo aver annunciato la gravidanza la scorsa estate, la cantante ha portato un spasso un bel pancione, al quale ha detto definitivamente addio.

Non si può proprio fare a meno di notarlo, in un mese, come ogni mamma proveniente dal jet set, Beyoncè sfoggia una forma invidiabile. Le curve forse sono un po’ lievitate, ma fino ad ora la cantante non ha mai promosso un fisico da modella al limite dell’anoressia, e proprio per questo è stata sempre parecchio apprezzata.

La prima apparizione pubblica di Beyoncè è avvenuta a New York al Carnegie Hall, dove il marito e neo-papà Jay-Z si è esibito durante una serata di beneficienza. Il cantante ha voluto intonare anche il suo ultimo pezzo, dedicato alla figlia Blue Ivy, “Glory”.

Ma tornando a Beyoncè, andiamo ad esaminare attentamente il look per il suo ritorno sotto i riflettori: più sexy che mai, l’ex Destiny Child ha indossato un abito rosso molto attillato di Alice by Temperlay e scarpe Laboutin, dei tacchi a spillo che la slanciavano e mettevano in risalto le gambe.

A noi il risultato sembra davvero splendido, voi che ne pensate?

Durante la serata a Manhattan, Jay-Z si è esibito per raccogliere fondi a favore della Shawn Carter Scholarship Foundation e United Way, si terranno ben due concerti, ai quali prenderanno parte anche altri cantanti importanti. Jay-Z si è esibito con un’orchestra al completo, indossava uno smoking e dal palco ha stappato anche una bottiglia di champagne… un omaggio alla nuova arrivata? Dopo la nascita di Blue ivy, il neo-papà ha tenuto anche una festa stravagante insieme agli amici più cari, che si sono affrettati ad inviare tanti doni alla bambina, che sembra già essere parecchio viziata. Ma mamma e papà hanno voluto dare il buon esempio, infatti avrebbero donato una parte dei regali di Blu Ivy ai bambini più bisognosi e meno fortunati di lei.

Beyoncè -prima apparizione pubblica

Rispondi