Blue Ivy Carter: la cameretta della figlia di Beyoncè e Jay-Z

0
794
Beyoncè | © Christopher Polk / Getty Images

E’ nata da dieci giorni ma tutto il mondo parla di lei: Blue Ivy Carter è la figlia di Beyoncé e Jay-Z, il mondo del gossip si è scatenato già da tempo su tutti i vizi a cui la bimba verrà sottoposta da mamma e papà, una delle coppie più ricche del mondo dello showbiz.

Beyoncè | © Christopher Polk / Getty Images

Tanto per non farsi mancare nulla, papà Jay-Z dopo aver registrato un brano con i primi versi della bambina in sottofondo, dedicatole in occasione della sua nascita, ha deciso di organizzare una festa per la nuova arrivata, tra champagne e amici vip, come Alicia Keys e P. Diddy. Stando a quanto rivelato da una fonte al Mirror, Jay-Z non si è fatto nessuno scrupolo, anzi, ha forse anche esagerato, facendo preparare una torre di bottiglie di champagne, del costo di quasi 400 euro a bottiglia.

Tutti questi preparativi devono essere valsi parecchio lavoro e aver procurato una grande sete, giudicando dalla colonna di champagne che Jay-Z ha fatto innalzare. Non si è mai visto qualcosa di simile. A dir la verità era un pò esagerata ma il cantante è impazzito per la sua nuova bambina. Farebbe qualsiasi cosa per lei. D’altra parte cosa ci si può aspettare dal rapper più ricco del mondo?

Aperitivo messicano ed anche l’arrivo della neo-mamma Beyoncè:

Erano tutti sulle spine per la probabile apparizione della star del pop. Nel caso non sarebbe di certo mancata la security. Il rapper ha infatti investito moltissimi soldi nel club, basti pensare ai 165 schermi d’avanguardia che sono appesi alle pareti: Jay-Z non avrebbe mai permesso ad eventuali intrusi e scocciatori di rovinargli la festa.

Come se non bastasse, sono già sul web le immagini della cameretta della piccola Blue Ivy Carter: rosa e sdolcinata, come si addice ad una vera e propria principessa. Solo la culla vale 20mila dollari ed un cavallo a dondolo d’oro. La domanda più frequente è: ce n’era davvero bisogno? Ma visto che le star possono permettersi questo e molto altro, perché no? Voi che ne pensate?

Rispondi