Beyoncè e Jay-Z, finalmente rivelati i nomi dei due gemellini!

0
25
© Instagram / Beyoncè

Beyoncè e Jay-Z sono diventati genitori per la seconda volta solo da pochi giorni e sono nati due gemellini, un maschio e una femmina.

La notizia della seconda gravidanza della cantante aveva fatto scatenare i fan, soprattutto per la modalità con cui Beyoncè aveva deciso di diffonderla: una servizio fotografico per annunciare l’arrivo di due fratellini per Blue Ivy. Una gravidanza cercata e fortemente voluta e i nomi che, come spesso accade, sono rimasti top secret per diverso tempo. Anche la nascita dei bambini è stata rivelata solo dopo qualche giorno, adesso una fonte riporta che i due cantanti sono esausti perché trascorrono le loro notti in bianco, ma sono al settimo cielo.

E intanto scopriamo che i nomi scelti da Beyoncè e Jay-Z per i loro bebè sono Rumi e Sir. I fan già si stanno scatenando, soprattutto sulla scelta del nome del maschietto. Rumi è un nome giapponese ma deriva anche dal nome del poeta mistico persiano Jelaluddin Rumi. Come era accaduto per Blue Ivy, i neo-genitori si sono preoccupati di registrare prima i nomi per evitare speculazioni, per via della loro visibilità. TMZ riporta che i due artisti hanno preso una casa in affitto a Malibu e che Jay-Z è un padre particolarmente presente, trascorrendo molto tempo anche con Blue Ivy per rafforzare il loro legame.


Jay-Z e i tradimenti

Nel frattempo Jay-Z sta vivendo un momento felice anche dal punto di vista professionale, con la pubblicazione dell’album “4:44“. Numeri affatto casuali, visto che già nel 2011 Beyoncè aveva detto che il 4 è un numero ricorrente nella sua vita: è quello del suo giorno di nascita, quello del matrimonio e anche il giorno del compleanno di sua madre, oltre che di Jay-Z. Un omaggio alla famiglia e anche delle scuse pubbliche per i tanto chiacchierati tradimenti emersi ai tempi di “Lemonade“. Nel suo album Beyoncè faceva riferimento a una misteriosa “Becky dai bei capelli” – che per alcuni era Rita Ora, ma lei aveva smentito – con cui il marito l’aveva tradita. Il matrimonio sembrava essere giunto al capolinea, si parlava di crisi irreversibile ma poi tutto è tornato a posto. Nel suo nuovo album, però, Jay-Z ha praticamente confermato che non si trattava solo di gossip, vi ricordate Solange Knowles, sorella di Beyoncè, che lo prendeva a calci in ascensore? Il brano che porta lo stesso nome dell’album contiene questi versi piuttosto chiari: “Mi scuso se sono stato spesso un donnaiolo” e poi “E se i miei figli sapessero, non so cosa farei. Se non mi guardassero allo stesso modo, morirei di vergogna. Hai fatto cosa con chi? Cosa c’è di buono in una cosa a tre quando hai un’anima gemella? Hai rischiato per Blue?”. In “Family Feud“, inoltre, Jay-Z si riferisce direttamente alla famosa Becky: “lasciami solo Becky. Un uomo che non si prende cura della propria famiglia, non può essere ricco“. Quale sia l’identità della donna non si sa, la teoria comune e più accreditata è che sia un nome che racchiude tutte le donne con cui Jay-Z ha tradito Beyoncè. Anche quella che apparentemente sembra essere la coppia più bella del mondo, quindi, non è perfetta. Ma (almeno per ora) l’amore ha trionfato.

Rispondi