Valentino Rossi smentisce le nozze con Linda Morselli

0
56
Valentino Rossi|©Mirco Lazzari/Getty Images

Dopo che il settimanale “Chi” ha pubblicato, a sorpresa, l’annuncio delle imminenti nozze di Valentino Rossi con la sua attuale compagna Linda Morselli,  modella affermata che nel 2006 ha conquistato a Miss Italia la fascia di Miss Eleganza, il campione ha immediatamente smentito la notizia affermando ai microfoni di “Asganaway” di Radio Deejay:

Non mi sposo ma è vero che Linda è di Limbiate.

Insomma Valentino ironizza sulle presunte dichiarazioni pubblicate dal magazine rosa, rivelando che sono solo supposizioni, lui non ha mai dichiarato di voler convolare a nozze. Anzi il motociclista ha sempre sostenuto di non essere pronto per il matrimonio, ricordiamo che solo qualche mese fa alla “Gazzetta dello Sport”, Rossi a proposito del vincolo eterno dichiarava :

Non sono pronto per il matrimonio e spero di non sposarmi proprio. Lo farò solo se non potrò dire no.

Eppure un pò ci avevamo creduto che Valentino avesse cambiato idea,  intenzionato a legare a se una volta per tutte la bellissima modella che frequenta da circa un anno e mezzo. Inizialmente abbiamo pensato che la notizia data dallo stesso direttore del settimanale, Alfonso Signorini, fosse fondata soprattutto per l’entusiasmo con cui è stata resa pubblica:

Tenetevi forte perché Valentino Rossi ha deciso di sposare la sua fidanzata, Linda Morselli. La coppia sta organizzando la cerimonia religiosa a Limbiate, la cittadina alle porte di Milano dove abita la modella.

Valentino Rossi |©Mirco Lazzari/Getty Images

Nonostante il silenzio iniziale dei protagonisti non ci aspettavamo di certo una smentita, ma dovremo rassegnarci almeno per ora. Del resto Valentino Rossi non è più un ragazzino e si sta avvicinando ai 35 anni. Molto più giovane è invece Linda, che ha compiuto 25 anni poche settimane fa, compleanno festeggiato con tanto di torta condivisa con il suo boyfriend sui social. Chissà se Linda riuscirà a convincere l’allegro  Valentino a correre anche all’altare, in fondo è sicuramente meno pericoloso che sulle piste.

 

Rispondi