Tutto quello che c’è da sapere sul divorzio tra Tom Cruise e Katie Holmes

0
776
Tom Cruise e Katie Holmes a Roma nel 2005 | © Getty Images

In questi giorni non si parla d’altro che del divorzio tra Tom Cruise e Katie Holmes. Ogni pretesto è buono per inventare una nuova teoria sulla fine di questo rapporto, nato oltre cinque anni fa, sempre in mezzo a tanto clamore.

Da quando si è saputo che la Holmes ha depositato la sua domanda di divorzio a New York, se ne sono dette di tutti i colori su questi cinque anni che l’hanno vista legata all’attore di “Top Gun” e cerchiamo di fare un riassunto di tutti gli ultimi succosi pettegolezzi a riguardo.

Partiamo dal fatto che lo scorso 3 luglio, a ridosso della notizia del divorzio, Tom Cruise ha compiuto 50 anni. People ha seguito l’attore passo per passo, per scoprire come avrebbe festeggiato il grande giorno. L’attore si sarebbe espresso solo con pochi intimi, dicendo che si trattava di un giorno molto triste ed avrebbe trascorso il suo tempo insieme a Bella e Connor, i figli che ha adottato con Nicole Kidman, dalla quale ha divorziato nel 2001.

Tom Cruise e Katie Holmes a Roma nel 2005 | © Getty Images

Secondo alcuni, Katie Holmes per tutti questi anni ha recitato una parte. E’ stata Scientology a cercare moglie a Tom Cruise, dopo il suo divorzio dalla Kidman. Per farlo, sarebbe stato indetto una sorta di casting al quale si presentarono diverse attrici famose, tra cui Scarlett Johansson e Jessica Alba, ma solo Katie Holmes accettò la parte. La storia sembra davvero assurda, ma se non fosse abbastanza, c’è addirittura chi parla di lavaggio del cervello, per la giovane moglie di Tom Cruise, che ha divorziato da lui all’età di 33 anni, esattamente come hanno fatto le sue precedenti mogli, sarà una coincidenza o è previsto per contratto?

E a proposito di contratto, per rimanere legata all’attore, Katie Holmes avrebbe messo la sua firma per ben cinque anni, ricevendo tre miliardi all’anno per mantenere l’accordo. C’è chi dice che Suri Cruise non sia nemmeno figlia dei due attori, c’è un mistero che riguarda il suo certificato di nascita, firmato venti giorni dopo che la bambina è stata messa alla luce, e firmato da un infermiere che non si trovava nemmeno in sala parto. Solitamente è il medico a firmare le carte, questo mistero, però, non è stato mai risolto. Alcune fonti rivelano anche che in tutto questo tempo Katie Holmes e Tom Cruise hanno dormito in stanze separate: visto che c’è Scientology di mezzo, viene facile iniziare ad immaginare le versioni più strampalate, ma semplificando ulteriormente, secondo altri ci sono stati dei tradimenti, perché i due vivevano separati ormai da sei mesi. Insomma, la verità difficilmente tornerà a galla, per questo possiamo permetterci di fantasticare.

Rispondi