Tom Cruise cerca casa a New York per stare vicino a Suri

0
742
Tom Cruise | © Stuart Wilson / Getty Images

Anche se ha accettato che la custodia principale della piccola Suri fosse lasciata alla madre dopo il divorzio, Tom Cruise non ci sta ad allontanarsi troppo dalla sua bambina. Così, ha deciso, secondo alcune indiscrezioni, di comprare una casa a New York, dove Katie Holmes si è definitivamente trasferita, addirittura iscrivendo la figlia ad una scuola cattolica. Le due star si sono accordate affinché il padre possa vedere Suri quando vuole, per questo Tom Cruise intende starle il più vicino possibile.

Una fonte ha detto al New York Post:

Tom sta cercando una nuova casa qui. Vuole un nuovo inizio, non vuole tornare nell’appartamento dell’Est Village, dove viveva con Katie.

 

Tom Cruise | © Stuart Wilson / Getty Images

Naturalmente, la nuova residenza dovrà avere caratteristiche ben precise:

Sta cercando qualcosa di molto privato, dove non dover avere a che fare continuamente con la gente fuori.

Ma, soprattutto, fondamentale per Tom Cruise è avere tutto lo spazio necessario per giocare con Suri. Un amico ha detto:

Vuole un bello spazio per Suri, anche esterno. Questo potrebbe voler dire che sceglierà un appartamento di lusso, ma egli potrebbe anche preferire una casa fuori città o in una comunità chiusa.

Non è una novità, infatti, che papà Cruise voglia il meglio per la sua piccola, che adora viziare e trattare come una principessa. Più morigerata, invece, sembra essere Katie Holmes, che ha deciso, tanto per cominciare, di non far più indossare alla bambina gli abiti di alta moda che le varie griffe le regalano di continuo per farsi pubblicità.

In ogni caso, Tom Cruise non ha intenzione di abbandonare la villa di Beverly Hills, dove fino a poco tempo fa viveva con Katie e dove ancora vivono, oltre alla madre e alle sorelle, gli altri due figli dell’attore, adottati insieme alla ex moglie Nicole Kidman: Isabella e Connor, di 19 e 17 anni.

Rispondi