Raquel Pomplum è la prima “Playmate of the year” messicana

0
880
Raquel Pomplun | &Copy;Christopher Polk/Getty Images

La giovane 25enne dalla bellezza latina Raquel Pomplum è la la playmate dell’anno di Playboy per il 2013. La bellissima ragazza d’origine messicana conquista non solo il titolo tanto ambito nell’ambiente di coniglietta sexy dell’anno, ma anche quello d’essere la prima playmate del Messico passando così alla storia per ben due primati. Decisamente bella e attraente la giovane Raquel merita a tutti gli effetti il riconoscimento ricevuto, è stata infatti votata con pieno accordo da tutti i redattori della nota rivista, così ha spiegato il quasi novantenne Hugh Hefner fondatore della storica rivista.  Raquel si è addirittura commossa fino alle lacrime quando le hanno comunicato la notizia:

Ho ricevuto una chiamata da Stephanie Morris che mi ha chiesto se ero disponibile ad essere la Playmate of the year. Ho cominciato a piangere e lei mi ha detto: “Si tratta di affari. Prima capiamo quando possiamo fare le foto, poi puoi piangere quando vuoi”.

Ovvio che per lei si sia trattato di una vittoria impensabile, infatti prima di lei nessuna ragazza del suo paese aveva conquistato questo titolo.  La Pomplum è apparsa sulla copertina di Playboy per la prima volta nell’aprile 2012 al fianco del cantante Bruno Mars. Certo che la neo playmate non avrà soltanto successo e popolarità riceverà anche da Hugh Hefner, patron della rivista, un assegno del valore di 100.000 dollari. Del resto la bellissima Raquel recentemente è stata protagonista di un video realizzato da Playboy dove mostra la sua infinita bellezza mentre lava un fiammante Jaguar USA. In fondo cosa c’è di più bello per un uomo che vedere una splendida ragazza guidare, toccare o lavare un’auto che sia altrettanto conturbante.

Raquel Pomplum | &Copy;Christopher Polk/Getty Images

D’aggiungere che la Playmate 2013 ha accolto con entusiasmo la notizia dichiarando alla stampa internazionale d’essere felice e orgogliosa di questo prestigioso titolo, ringraziando chi l’ha sostenuta e votata:

E ‘sconvolgente!  E ‘un grande onore poter rappresentare un marchio iconico. Sono la Playmate 54a dell’anno! Ed è così cool. Sono così felice.

Rispondi