Pato e Barbara Berlusconi a Courmayeur per capodanno

0
768
Pato e Babara Belusconi |© Twitter

E’ imminente l’addio di Pato al Milan, sembra infatti che la società sportiva quest’anno non ha potuto fare a meno di cedere il calciatore e neanche la bella figlia del Presidente Barbara Berlusconi, nonchè sua compagna nononostante le chiacchiere degli ultimi tempi che li voglIono separati, è riuscita a trattenere il “papero” a Milano. Pato è infatti riuscito a evitare solo un anno fa il trasferimento al Paris Saint Germain di Leonardo che lo voleva con grande entusiasmo. La vendita sembrava ormai cosa fatta, fino a quando non intervenne Barbara. Papà Silvio disse quindi no agli oltre 30 milioni di euro offerti dagli sceicchi di Parigi, accontendando la figlia piena d’amore per il suo boyfriend.

Di fatto il giovane attaccante rossonero perennemente infortunato ha visto nel corso dell’ultima stagione aggravarsi ancora di più la sua salute ed ha giocato sempre meno, portando al Milan un ulteriore aggravio economico senza un reale riscontro sul campo. Insomma Pato per la società sportiva era diventato solo un’esborso di denaro e la scelta di cederlo era inevitabile. Secondo le ultime voci il giocatore sarebbe stato addirittura “svenduto” alla nota squadra brasiliana del Corinthians. Così mentre Pato è pronto a tornare in Brasile non sembra lo stesso per la piccola Berlusconi che ancora non ha deciso se seguirà il compagno oltre oceano.

Pato e Barbara Berlusconi |© Twitter
Pato e Barbara Berlusconi |© Twitter

Per il momento l’affiatata coppia sta trascorendo dei momenti speciali a Courmayeur dove ha trascorso il capodanno, incuranti dei cambiamenti che avverranno nel loro prossimo futuro. Pato e Barbara sono apparsi molto felici e sereni: sorriso smagliante per lui e abito nero semi trasperente con bracciale diamantato per lei. Nel giorno in cui è diventato ufficiale l’addio al Milan, il giovane, ormai, ex rossonero conferma così il proprio amore nei confronti di Barbara. Gilmar Veloz, procuratore del calciatore ha così spiegato la cessione:

Credo che al massimo in due giorni la cose si definiranno. L’acquisto sarà a titolo definitivo, un giocatore di 23 anni nessuno te lo cede in prestito. Pato ha avuto altre offerte, ma ha deciso di tornare in Brasile. Tutto ciò che ha chiesto il Milan è stato accettato dal Corinthians.

 

Rispondi