Nina Moric a Domenica Live: “Non ho mai tentato il suicidio”

0
45
Nina Moric | © Vittorio Zunino / Getty Images

Nina Moric è stata ospite di Barbara D’Urso a “Domenica Live” per parlare delle ultime chiacchiere su di lei: la modella infatti è stata al centro dell’attenzione quando si è diffusa la voce di un tentato suicidio e della fine della relazione con Massimiliano Dossi.

In passato la Moric ha tentato il suicidio, lo ha raccontato lei stessa, ma stavolta si tratta solo di chiacchiere e ci tiene a specificarlo. Su Instagram era apparsa la foto del suo polso che sembrava essere tagliato, invece Nina Moric in studio ha voluto farlo inquadrare per mostrare che è tutto a posto e si è trattato solamente di un malinteso:

Stavo giocando con mio figlio Carlos e una sua amica, siccome ho tanti tatuaggi, loro mi stavano tatuando il braccio con dei trucchi. Mi sono rimasti i segni rossi, tutto qui! Non è successo niente, non mi sono tagliata le vene.

Sempre attraverso alcuni messaggi su Instagram, in molti hanno ipotizzato che la storia d’amore tra Nina e Massimiliano Dossi fosse arrivata al capolinea. I due la scorsa estate si sono sposati in Cambogia con rito buddista e la Moric aveva ammesso che sperava di sbrigare presto le questioni burocratiche per divorziare ufficialmente da Fabrizio Corona e pensare al suo futuro con il nuovo compagno, peraltro molto legato a suo figlio Carlos:

Sono ancora fidanzata con Massimiliano, non ci siamo mai lasciati. Alcuni tweet che ho scritto non erano indirizzati a Massimiliano, erano riferiti ad un’altra persona, non di sesso maschile. Con Massimiliano ho vissuto delle cose che non potrò mai ripetere con nessun’altra persona, se la storia dovesse finire domani, lui rimarrà sempre la mia anima gemella. 

Nina Moric e Massimiliano Dossi | © Twitter
Nina Moric e Massimiliano Dossi | © Twitter

Tra i pettegolezzi riguardanti Nina Moric diffusi nelle ultime settimane, anche una sbronza che però a quanto pare è stata fraintesa. In passato l’ex modella croata è stata beccata in giro a vivere notti brave, ma adesso dice di avere una vita meravigliosa e di dover tutelare suo figlio:

Non mi reggevo in piedi perché mi ero distorta il ginocchio e mi ero fatta malissimo. Massimiliano era andato a prendere del ghiaccio. Eravamo in un ristorante ed erano le 10 di sera. E’ stato eccessivo dire che sono una cattiva ragazza. Io sono una mamma e mio figlio deve essere protetto.

Tutto chiarito, per ora. A quando altre novità?

Rispondi