Nicole Minetti testimonial di Parah sfila in bikini a Milano

0
729
Nicole Minetti | © Tullio M. Puglia / Getty Images

Nicole Minetti, consigliere regionale della Lombardia, si concede, tra le altre cose, una giornata da modella, sfilando in costume da bagno per il marchio Parah. Al suo debutto sulla passerella, durante la “Fashion Week di Milano“, nel quinto giorno della Moda Donna milanese, era in compagnia di altre special guest come Melissa Satta ed Elisabetta Gregoraci.

Testimonial del “beachwear” del brand, in occasione del defilè di Blue Fashion Beach, la Minetti ha rubato la scena alle “vere” modelle strappando gli applausi del pubblico, sfilando prima con un costume viola plissettato e poi con un trikini bianco, lasciando poco spazio all’immaginazione e mettendo in subbuglio fotografi e giornalisti.

Proprio nel backstage della sfilata, non ha disdegnato di parlare con gli inviati della stampa, sempre in costume e con l’adrenalina ancora in corpo:

Perché sfilare è stato emozionante e mi sono divertita…La moda è un settore fondamentale per la nostra economia e mi sembrava giusto sostenerla con la mia immagine … ma oggi voglio parlare di moda dato che siamo nel bel mezzo della Milano Fashion Week.

Nicole Minetti | © Tullio M. Puglia / Getty Images

Però poi si lascia andare e di politica parla eccome:

Non ho nessun ripensamento, non mi dimetto. Faccio la consigliera regionale e, come tante altre persone, ho un secondo lavoro che riesco a conciliare con il primo. Per me politica e moda si possono conciliare benissimo, anzi, per me la politica è al servizio della moda. Martedì sarò alla seduta del Consiglio. La mia prima passione resta la politica. È difficile, è un percorso duro, sono giovane, ho tanto da imparare.

Sulle primarie del Pd seguendo un po’ il pensiero di Silvio Berluscni dice:

Se dovessi votare alle primarie sceglierei Renzi, perché è giovane.

Alla domanda di quale politico vedrebbe bene sulle passerella:

Vedrei bene Formigoni.

Tra le altre modelle, forse un pò oscurate dalla presenza della consigliera c’erano: le Serebro, il trio russo della hit estiva “Mama Lover“, che hanno lasciato la passerella con un bacio saffico tra le due more. La discreta Annalisa Minetti per “Domani, Melissa Satta in stile hippy chic per “Emamò” e Elisabetta Gregoraci per “Paladini”.

Rispondi