New York Fashion Week tra celebrities e scandali

0
28

Celebrità ai lati della passerella e abiti originali pronti a sfilare: domani si concludere la New York Fashion Week, che ogni anno attira migliaia di appassionati nella Grande Mela, tra esperti del settore e stilisti del livello di Michael Kors, la sfilata è proprio oggi, Narciso Rodriguez e Carolina Herrera tra gli altri designers troviamo Vivienne Hu, Lacoste, Rachel Zoe, Ralph Lauren e Gizia.

In questi giorni ha attirato su di sé l’attenzione la sempre provocante Miley Cyrus, che si è presentata al party di Alexander Wang praticamente in topless, con dei copricapezzoli a forma di gelato, occhiali eccentrici e orecchini a forma di foglia di marijuana, tanto per ribadire la sua passione per l’erba. Ha catalizzato tutta l’attenzione ma non è arrivata solo in veste di ospite nè tantomeno di cantante, Miley infatti si è improvvisata scultrice e presenta la sua collezione pop “Dirty Hippie”, ovvero delle sculture realizzate con oggetti totalmente inutili, raccolti per strada o trovati durante i concerti, ai quali ha dato una nuova vita.

Tra le celebrità che sono state alla New York Fashion Week ci sono anche Rihanna, Rita Ora e Bono Vox, che proprio oggi ha lanciato il nuovo album degli U2. Anche Victoria Beckham ha presentato una sua collezione per la primavera/estate 2015. Ormai la musica è un lontano ricordo per la moglie di David Beckham, che ha riconfermato di avere uno stile ben definito, basico e dai colori altrettanto basic: bianco, nero e beige. Lei stessa ha dichiarato di aver voluto realizzare qualcosa di minimale e per farlo si è ispirata alla divisa.

Ha fatto una “capatina” anche Britney Spears, che non solo continua ad avere successo con il suo spettacolo a Las Vegas, ma ha lanciato una collezione di lingerie, la sua Intimate Collection ha già riscosso molto successo ed arriverà in Europa il 26 settembre.

Se volete seguire tutte le sfilate in diretta o scoprire tutte le curiosità e le notizie sulla Fashion Week, compresi i consigli di moda da parte degli esperti, vi segnaliamo il sito ufficiale: mbfashionweek.com.

Rispondi