Kim Kardashian aggredita alla settimana della moda di Parigi

0
44
Kim Kardashian | Facebook

Essere famosi, come tutte le cose, ha i suoi lati positivi e quelli negativi: Kim Kardashian lo sa benissimo, è una delle star più sovraesposte del jet-set internazionale e se l’è vista brutta durante la settimana della moda di Parigi.

La star del reality “Al passo con i Kardashian” è arrivata alla sfilata di Balmain ma qualcuno era pronto a riservarle una brutta sorpresa che l’ha spaventata non poco.

Quel qualcuno si chiama Vitalii Sediuk, è un aspirante modello ucraino che ha già fatto parlare di sé per aver “disturbato” altre star in passato: Will Smith, Bradley Cooper e Brad Pitt, ultimo in ordine cronologico ed anche il più chiacchierato, perché si è beccato un pugno in pieno volto alla première di “Maleficent” mentre sfilava sul red carpet con la neo-moglie Angelina Jolie.

Vitalii Sediuk era già in attesa di Kim Kardashian, come si può vedere dal suo account Instagram, in cui ha postato uno scatto per fare vedere che era già pronto per l’agguato, ovviamente senza rivelarlo prima. Quando la socialite è scesa dalla macchina, lui si è lanciato addosso a lei cercando di tirarla per le gambe e farla cadere per terra. Le guardie del corpo, che non lasciano Kim nemmeno un istante, hanno agito subito per liberarla, nel frattempo è intervenuto anche Kanye West, che successivamente le ha fatto largo tra la folla.

Kim Kardashian era evidentemente spaventata, lo “scherzo” di Sediuk non è tra i più divertenti che si possano fare, soprattutto a star famosissime che spesso devono fare i conti con gli stalker. In macchina c’era anche la madre della star, Kris Jenner, che si è subito catapultata fuori urlando alle guardie del corpo di fermare il ragazzo.

Dalle foto pubblicate in seguito da Kim, sembra che tutto sia andato per il verso giusto, ma intanto Vitalii Sediuk ha una bella collezione alle spalle ed è stato arrestato, oltre ad aver scontato ore di servizi socialmente utili: non solo le ultime due aggressioni, Will Smith l’ha preso a sberle dopo che il modello ha tentato di baciarlo, è lo stesso uomo che ha tentato di infilarsi sotto la gonna di America Ferrera ma forse le forze dell’ordine diventeranno così persuasive da fargli passare la voglia, chissà…

Rispondi