Michelle Hunziker: “E’ Dio che decide se mandarti un figlio”

0
745
Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi | © Andreas Rentz / Getty Images

Michelle Hunziker ha deciso: vuole diventare ancora madre. E’ la stessa conduttrice e showgirl che confessa sulle pagine di Chi che ha voglia di rimettersi in gioco come mamma e come donna.

Infatti la sua storia con il 28enne Tomaso Trussardi, ha da poco festeggiato un anno, e Michelle esce allo scoperto con le dichiarazioni che in modo trasparente preannunciano la sua intenzione di restare incinta:

Non ho mai negato il desiderio di un altro figlio, ma deve arrivare da solo e deve essere Dio a volerlo, perché è lui che ti manda un bambino.

Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi | © Andreas Rentz / Getty Images
Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi | © Andreas Rentz / Getty Images

La conduttrice di Striscia la Notizia, come sappiamo ha già una figlia, Aurora, ormai 16enne, avuta dalla sua precedente storia d’amore con Eros Ramazzotti, ed alla soglia dei suoi 36 anni ha deciso che il 2013 sarà forse l’anno di un nuovo bimbo e chissà, del suo secondo matrimonio.

Le voci che la volevano già incinta, sono state messe a tacere dal fatto che, finita la conduzione di Striscia,  la bella e simpatica conduttrice Svizzera ha già programmato una lunga e faticosa tournée teatrale che, sarebbe stata annullata (vedi la Pausini), se fosse stata in dolce attesa. Ma Michelle Hunziker ci ha abituati alla sua iperattività e sicuramente ci stupirà ancora.

Tra le altre cose è sempre attivamente coinvolta, insieme all’altra fondatrice, l’avvocato Giulia Bongiorno, nell’associazione “Doppia difesa”, che tutela le donne che sono vittime di maltrattamenti e violenze.

Michelle Hunziker ha voluto commentare il clamore suscitato dalle dichiarazioni di Don Pietro Corsi, parroco di Lerici, che ha giustificato il femminicidio, come reazione alla provocazione esercitata dalle donne:

Mi è dispiaciuto moltissimo, anche come cattolica leggere una frase del genere. Questa persona deve farsi un esame di coscienza per le cose brutte e terribili che ha detto. Una posizione del genere ci riporta all’Inquisizione.

E’ proprio di questi giorni l’ennesima assoluzione di un stalker che la showgirl aveva denunciato.

Rispondi