Loredana Errore incidente: Emma Marrone le manda gli auguri

0
833
Loredana Errore

Sono trascorse poco più di 24 ore dal tragico incidente automobilistico vicino ad Agrigento della cantante d’Amici Loredana Errore e le voci sulle sue presunte condizioni di salute e sui motivi dell’incidente si rincorrono d’ora in ora, mettendo la rete in subbuglio. Per il momento dalla sua pagina Facebook ufficiale fanno sapere che Loredana sta meglio anche se ha dovuto subire un piccolo intervento, per il resto la cantante si sta riprendendo lentamente:

In queste ore Loredana sta reagendo positivamente alle cure e le condizioni sono in netto miglioramento. È stata sottoposta ad un piccolo intervento a causa di alcuni traumi. Resta sotto osservazione e necessita di riposo.
Vi ringraziamo anche a nome delle famiglia per i tanti messaggi di affetto e vicinanza.

Naturalmente in fans la sostengono come possono e le stanno mandando continuamente messaggi d’affetto incoraggiandola a guarire presto. E’ arrivata anche la solidarietà della sua eterna rivale sul palco d’Amici, la popolare Emma Marrone che con un cinguettio più che affettuoso ha augurato all’ex collega una pronta guarigione:

Ho appena saputo.. Forza @LoredanaErrore !!! Siamo tutti con te..

Loredana Errore
Loredana Errore

Intanto i primi aggiornamenti sulle cause dell’incidente parlano di guida sotto l’effetto dell’alcol. Sembra che i carabinieri di Agrigento abbiano denunciato la cantante per guida in stato di ebbrezza, ritirandole la patente di guida e disponendo anche il sequestro del veicolo come è prassi in questi casi: agli esami clinici di accertamento in ospedale, Loredana Errore avrebbe avuto nel sangue un tasso alcolemico ben quattro volte superiore alla norma consentita per legge, che ha fatto scattare la denuncia penale. In attesa di ricevere ulteriori aggiornamenti sullo stato di salute della cantante di “Ragazza Occhi Cielo”,non possiamo che augurarci che la giovane possa uscire pulita da questo brutto incidente senza conseguenza fisiche, ma anche morali. Un grandissimo in bocca a lupo!

 

Rispondi