Lindsay Lohan su Playboy: per Michael Lohan è una bella mossa

0
799
Lindsay Lohan | © MICHAEL NELSON/AFP/Getty Images /

Lindsay Lohan su Playboy, in questi giorni se n’è parlato spesso e dappertutto. Quello che sembrava essere destinato ad essere un flop potrebbe essere il metodo perfetto per far tornare a galla la povera Lilo, che tra un processo e l’altro negli ultimi due anni è stata un po’ assente dalla scena cinematografica.

Lindsay Lohan | © MICHAEL NELSON/AFP/Getty Images /

Più chiacchierata che ammirata sul grande schermo, Lindsay Lohan parte da Hugh Hefner, e potrebbe dovergli essere grata a vita se davvero la sua carriera tornerà in auge. La giovane attrice nel 2010 è finita al Betty Ford Center a causa dell’abuso di alcol e droghe, motivi per i quali ne aveva combinate tante ed ai paparazzi non era sfuggito niente. Sempre loro, poi, hanno controllato la sua vita mondana, assicurandosi che stesse lontana dalla bottiglia, ma non ci è riuscita. Poi è arrivata l’accusa di furto, i giudici sono sempre stati molto clementi con l’attrice, che però ha scontato gli arresti domiciliari e adesso sta scontando le sue ore di servizio sociale, rendendosi utile per la comunità.

Ma di progetti cinematografici neanche l’ombra: inizialmente scritturata per un biopic su Linda  Lovelace, la star di “Gola profonda”, Lindsay Lohan era troppo presa dalle questioni giudiziarie ed è stata fatta fuori dalla produzione, ma forse la prenderà con sé l’amico John Travolta. Nel frattempo l’abbiamo vista in una piccola particina in “Machete“, sempre dello scorso anno, dove la prova più grande che sostiene la Lohan è quella di mostrare il seno al pubblico. La vera svolta è arrivata invece con Playboy ed il servizio fotografico, richiestissimo e che desta molta curiosità, è stato commentato da Michael Lohan, il padre poco esemplare dell’attrice:

E’ un passo nella direzione verso la quale sta puntando. Se è felice così, lo sono anche io.

Michael Lohan, anche lui noto per i suoi eccessi tra alcol e violenza domestica, ha dichiarato di non aver visto le foto di Lindsay e di non avere intenzione di farlo. Effettivamente, per il padre, per quanto snaturato possa essere, forse non è il massimo vedere la figlia indossare solamente dei tacchi altissimi, ma nonostante tutto, Michael ha dichiarato che quella di posare per Playboy è stata una buona mossa ed in questo modo LiLo, finalmente, potrebbe riprendere in mano la sua carriera.

Foto rimosse su richiesta di Playboy

Rispondi