Liberty Ross vuole delle risposte da Kristen Stewart

0
974
Liberty Ross e Rupert Sanders |&copy,Ben Pruchnie7 Getty Images

Lui, lei e l’altra: un classico che fa sempre notizia! Gli ultimi mesi del 2012 ci hanno fatto vivere uno dei tradimenti più cinematografici degli ultimi tempi, se non fosse che il tutto è avvvenuto fuoti dal set. Naturalmente i protagonisti di questa saga da soap opera sono Kristen Stewart e Rupert Sanders che hanno deliberatamente tradito gli altrettanti partner famosi. Primo fra tutti Robert Pattinson che è uscito allibito da tutta la vicenda, vicenda che oggi sembra essere stata dimenticata e superata almeno dai protagonisti di Twilight. Non sembra essere così per la moglie di Sanders Liberty Ross che a distanza di sei mesi dalle corna shock ha chiesto a Kristen un incontro chiarificatore.

Certo non sarà un incontro sotto i riflettori, come tutti vorrebbero, ma un semplice caffè davanti al quale le due giovani donne discuteranno del significato di quel tradimento, almeno ci proveranno. Da una parte l’attuale moglie, dall’altra la giovane attrice di Biancaneve con cui cadde in tentazione.

Liberty Ross e Rupert Sanders |&copy,Ben Pruchnie7 Getty Images
Liberty Ross e Rupert Sanders |&copy,Ben Pruchnie7 Getty Images

Evidentemente, oggi, la signora Sanders è pronta a ricevere delle risposte per comprendere meglio quello che è successo:

Liberty vuole delle risposte. Ha chiesto un incontro un mese fa e sembra che incontrerà la Stewart il mese prossimo a Los Angeles. Liberty e Rubert stanno frequentando un consulente matrimoniale per cercare di salvare la loro unione. Vuole lasciarsi il passato alle spalle. Lei vuole sapere quando è cominciata e quando Rupert l’ha contattata l’ultima volta. Inoltre è decisa a capire cose è successo esattamente tra loro due perché fa ancora molta fatica a credere a Rupert.

In seguito alla scapatella di Kristen e Sanders  quest’ultimo ha dovuto abbandonare la regia di Biancaneve e il Cacciatore 2, lasciando così spazio a Kristen. Imposizione non solo richiesta dalla produzione del film, ma anche dalla stessa moglie del regista stanca di dover sopportare ogni cosa. Insomma se oggi Liberty vuole delle risposte ha tutto il diritto d’averle se non dal marito almeno dalla Stewart.

Rispondi