La PETA paga il rehab a Lindsay Lohan

0
487
Lindsay Lohan

C’è molta gente al mondo che ha problemi economici e spesso non può permettersi le cure, ma i personaggi che più colpiscono sono quelli che non avrebbero da lamentarsi, eppure ci riescono lo stesso. Lindsay Lohan, vita sbandata e molte visite in tribunale, attualmente sta scontando la sua pena in rehab, dove rimarrà fino a febbraio. LiLo ovviamente si trova in una clinica di lusso e mantenere le cure non è cosa da poco. La giovane attrice non ha nascosto di avere grossi problemi finanziari e quindi di non riuscire a pagarsi le cure in rehab, il ché sarebbe rischioso per la sua salute, visto che troppo spesso ricade nel circolo vizioso alcol-droghe.

Lindsay Lohan
Così una società ha offerto 50.000 dollari (quelli che le servono) a Lindsay per girare un film porno, ma la proposta che più colpisce arriva dalla PETA. A quanto pare l’attrice ha fatto compassione a molti, così la società che si occupa di combattere il maltrattamento degli animali, ha offerto di mantenere il rehab di Lindsay, ma a determinate condizioni. Ventimila dollari se Lindsay rinuncerà alla carne, diecimila in più se diventerà vegana, e diecimila in più se riuscirà a mentenere il regime vegano per almeno un anno. Proposta interessante, che però richiederebbe altre rinunce e sacrifici da parte di Lindsay Lohan, ma non è detto che non possa farci un pensierino.

Rispondi