Chiara Biasi: “Non sono anoressica”

0
97
© Facebook / Chiara Biasi

Le fashion blogger dettano tendenza ma, che lo vogliano oppure no, finiscono anche col diventare dei veri e propri modelli da seguire, soprattutto per le giovani ragazze. Per questo molte persone si erano preoccupate nel notare l’eccessiva magrezza di Chiara Ferragni e Chiara Biasi, le più celebri fashion blogger italiane. Rispetto ai loro esordi entrambe hanno perso peso e non si può fare a meno di notarle, ma dopo tante polemiche Chiara Biasi ha deciso di parlare.

In un’intervista rilasciata a Il Fatto Quotidiano ha finalmente detto la sua per quanto riguarda le accuse da parte del pubblico, soprattutto sui social, a chi le dice di essere un cattivo modello per le ragazze perché anoressica:

Queste persone hanno bisogno di qualcosa a cui aggrapparsi o di un ruolo, e questa volta di colpo tutti sono diventati dottori o nutrizionisti. E confondono, spesso volutamente e a volte per superficialità, magrezza e anoressia.

© Facebook / Chiara Biasi
© Facebook / Chiara Biasi

L’anoressia è un problema da non sottovalutare, che affligge molte ragazze che non riescono ad accettare il proprio corpo e si fanno del male sperando di raggiungere il modello di perfezione ideale, avendo così una visione distorta di se stesse. Chiara Biasi precisa:

Sono magra. Sto vivendo un momento positivo, professionalmente e personalmente, e riesco a condurre una vita più regolare. Dormo, mangio, sono felice e piena di energia. Rispetto al passato il mio fisico è più asciutto. Penso sia un mio diritto, no?

Stanca dei continui giudizi e di sentirsi addosso la responsabilità delle scelte di chi la segue, la fashion blogger ha poi dichiarato:

So benissimo che i miei comportamenti possono anche influenzare le persone, ma penso che allo stesso modo non possano essere le persone che mi seguono ad influenzare me.

 

Rispondi