Kate Middleton incinta: una dieta tutta Mediterranea

0
745
Kate Middleton | © Lefteris Pitarakis - WPA Pool/Getty Images

Checché se ne dica, la dieta Mediterranea non è morta. Se poi a seguirla è un personaggio come Kate Middleton, è sicuramente una tendenza. In questi giorni si fanno sempre più insistenti le voci sulla gravidanza della Duchessa di Cambridge, che lo scorso 29 aprile ha sposato il principe William. Da allora i sudditi britannici, ma anche il resto del mondo, attendono con ansia la notizia dell’arrivo di un erede a Buckingham Palace.

Kate Middleton | © Lefteris Pitarakis - WPA Pool/Getty Images

A fare chiacchierare, come succede ormai da tempo, è anche la dieta che sta seguendo al momento Kate, che prevede l’Italia come principale Paese esportatore di cibi succulenti. Abbandonata l’ormai celeberrima dieta Dunkan, Kate Middleton ha dichiarato il suo amore per la dieta mediterranea. Secondo i bene informati, tra gli alimenti graditi dalla Duchessa rientrano i carciofi di Pertosa e i fagioli di Casalbuono, le preferenze del palazzo reale si concentrano sul Cilento, la Campania potrebbe iniziare a fare tendenza a livello internazionale. Il motivo è semplice: febbre da emulazione, com’è già accaduto in passato. Qualunque cosa faccia Kate, il popolo è pronta ad imitarla e, incredibile ma verissimo, lo stesso accade anche con Pippa Middleton… le sorelle avranno dei poteri particolari?

La conferma della gravidanza ancora non è arrivata, rimaniamo in attesa ma sembra essere praticamente una certezza. Al contrario della fase prematrimoniale, se fosse incinta, Kate dovrà nutrirsi adeguatamente anche per il bene del nascituro. Nei mesi scorsi l’abbiamo vista dimagrire drasticamente, adesso le toccherà seguire una dieta equilibrata e riprendere anche qualche chilo, ma evita accuratamente i cibi grassi. Durante il suo ultimo viaggio in Danimarca, infatti, Kate non ha voluto mangiare il burro d’arachidi, fa davvero molta attenzione ai cibi ed ancora una volta è pronta a diventare, anche se non volontariamente, un esempio da seguire per tutte le donne.

Ora non ci resta altro da fare, se non aspettare l’arrivo di una bella notizia, ovvero un erede a Buckingham Palace.

Rispondi