Carmen Consoli è diventata mamma di Carlo Giuseppe

0
759
Carmen Consoli

Carmen Consoli è diventata mamma di un bellissimo bambino, Carlo Giuseppe, questa mattina.Anche per la cantatessa l’annuncio del lieto evento è arrivato via Facebook e Twitter a completamento di quello precedentemente fatto, stesso mezzo, che annunciava della sua dolce attesa.

Primo giorno di primavera. Dopo un inverno apparentemente spoglio e vuoto, la neve e il ghiaccio si sciolgono per lasciare il posto a torrenti di acqua fresca e cristallina, i germogli nascosti a lungo nel terreno si apprestano a sbocciare dando vita a paesaggi variopinti e colorati. Mai come quest’anno sento anche io di portare dentro di me la primavera di una nuova vita che nasce. Con emozione e gioia voglio condividere con voi questo momento e dirvi che presto diventerò mamma. Vi abbraccio forte. Carmen.

Questo di stamane invece, telegrafico, è stato accompagnato da una foto di una tutina celeste accanto a una vestaglia bianca:

Oggi alle 8:04 è nato Carlo Giuseppe. Sono una mamma felice! Carmen

Carmen Consoli
Carmen Consoli

I “like” sono arrivati a più di 5mila e le condivisioni sono oltre 300. I fan della Consoli in questa dimostrazione di affetto le hanno manifestato di amarla molto.

Nulla è trapelato sulla paternità del bimbo dato che Carmen è sempre stata molto riservata, lontana dal gossip, e quindi non si sa ancora chi sia il compagno con il quale condividere la sua gioia.

In un’intervista fatta nel 2011 al “settimanale A”, si dichiarò single e contenta di vivere con serenità questo momento della sua vita:

Sono single anche se mi piacerebbe incontrare una persona con cui condividere, però non voglio forzare la mano. Non ho la frenesia dell’accoppiamento, per cui preferisco aspettare. Mal che vada, c’è sempre il ‘fai da te’. In questo senso a me il bricolage piace molto.

Alla domanda che in futuro prossimo magari si sarebbe potuta innamorare anche di una donna ed avere un figlio, rispose serafica:

Ci penso. Se succederà, mi auguro di diventare mamma di un figlio gay.

Per il momento la prima parte del suo desiderio è stata realizzata.

Rispondi