Barbara Berlusconi e Alexandre Pato: vacanze bianche a Sankt Moritz

0
805
Barbara Berlusconi e Pato su Chi

Per ora Alexandre Pato è volato in Brasile da solo, la sua compagna Barbara Belusconi è rimasta a Milano e anche se sembra che il distacco non sia stato molto doloroso la coppia farà di tutto per vedersi il più possibile. Certo è che le vacanza invernali per l’ex calciatore del Milan e la figlia di Silvio Belusconi sono state intense: dopo un eccitante capodanno a Courmayeur i due hanno trascorso qualche giorno Sankt Moritz, con i figli di Barbara straordinariamente legati ad Alexandre.

Il settimanale Chi ha raccontato con delle immagini la vacanza di tutto rispetto di Pato e Barbara fra la bianca neve: corse, sorrisi e giochi tra l’ex rossonero e i bambini, come una vera e propria famiglia. Insomma la coppia in questione è ancora molto unita e si ama nonostante i pettegolezzi degli ultimi mesi che davano ormai per spacciata la loro separazione. Neanche il trasferimento del giocatore ha creato mali umori tra la coppia, anzi probabilmente Pato e Barbara stanno pensando al loro fututo insieme sicuri di trovare presto una soluzione per salvare il loro rapporto.

Barbara Berlusconi e Pato su Chi
Barbara Berlusconi e Pato su Chi

Le foto pubblicate da Chi mostrano un Pato perfettamente a suo agio con i bambini, tanto da far pensare che presto ne desideri uno tutto suo. Inoltre il “Papero” va perfettamente a genio al padre dei piccoli Alessandro e Edoardo, Giorgio Valaguzza. Sarà anche per questa ragione che Barbara Belusconi è molto tranquilla, i 10.000 chilometri che la separeranno dal bomber brasiliano non la preoccupano affatto, ha dichiarato al giornalista dell’ANSA che le ha chiesto se non abbia cercato di trattenere in Italia il suo compagno:

Ho sempre anteposto l’interesse del club a quello privato. E, così come l’anno scorso, mi sono tenuta totalmente fuori dalla vicenda. Pato non andò al Paris Saint Germain semplicemente perché mio padre e il giocatore non erano convinti del trasferimento. Siamo una coppia felice e serena, la distanza Milano-San Paolo non ci spaventa. Figuriamoci.

 

 

Rispondi