Anastacia lotta per la seconda volta contro il cancro

0
1459
Anastacia | © Carlos Alvarez / Getty Images

Anastacia, una delle voci più belle della musica internazionale, deve fare i conti con il cancro per la seconda volta.

La cantante era riuscita a sconfiggere il cancro al seno dieci anni fa, ma con un comunicato stampa arrivato su Facebook con un fulmine a ciel sereno, arriva questa triste notizia che coinvolge la cantante e che l’ha costretta ad annullare le date del suo tour ed i suoi impegni. Ovviamente l’artista chiede il rispetto della sua privacy, sono già tantissimi i messaggi di solidarietà da parte dei suoi fan, che le sono stati vicini anche nei momenti più difficili della sua vita lavorativa e non.

Nel comunicato ufficiale sulla pagina Facebook di Anastacia si legge:

Anastacia | ©  Carlos Alvarez / Getty Images
Anastacia | © Carlos Alvarez / Getty Images

Ad Anastacia purtroppo è stato diagnosticato il cancro al seno per la seconda volta dopo averlo sconfitto con successo nel 2003. Di conseguenza, è stata costretta a cancellare tutti i tour, spettacoli e qualsiasi viaggio da oggi fino a nuova comunicazione. Anastacia era entusiasta del prossimo tour europeo, che doveva iniziare 6 aprile a Londra. “Sto male perché deludo in questo modo tutti i miei incredibili fan che erano in attesa di “It’s a man’s world Tour”. Mi si spezza il cuore solo al pensiero”, ha detto. Anastacia continuerà la scrittura e la registrazione del suo nuovo album, nonostante la sua diagnosi e spera di programmare un nuovo tour il più presto possibile. Ora più che mai, è determinata a mettere in pratica il suo motto “Non lasciare mai che il cancro rubi il meglio di te!”.

La cantante di Chicago si è fatta amare dal pubblico nei primi anni duemila, vendendo milioni e milioni di copie, a partire da “Not that kind”, era già il 1998, ma la sua voce aveva incantato il pubblico e la critica. Il successo è proseguito con brani come “I’m outta love” e “Cowboys & kisses”. Nel 2003 Anastacia ha scoperto di avere il cancro, affrontandolo con molta grinta, diventando presto un esempio per molte altre donne. Purtroppo, a dieci anni di distanza, dovrà ripetere questa brutta esperienza. Noi le auguriamo il meglio, sperando che possa superare questo momento anche grazie al sostegno dei fan che la amano.

Rispondi