Amy Winehouse fuori dal rehab: è già guarita?

0
792
Amy Winehouse

Lei è senza alcun dubbio la star del rehab, ci ha fatto anche una canzone apposta, ma dentro ci passa poco tempo, visto che le è bastata una sola settimana per sentirsi “riabilitata”.

Amy Winehouse | rnbjunk
Stiamo parlando di Amy Winehouse, la cui carriera inizia a perdere colpi ormai da tempo e potrebbe essere compromessa una volta per tutte, se la star non si decide a mettere la testa a posto. Pare che i medici le abbiano lanciato un ultimatum: o smette di bere o per lei sarà la fine. Letteralmente, qui non si parla solamente di carriera. Amy Winehouse avrà pure messo da parte le droghe, ma la bottiglia è sempre rimasta una fedele amica, così la stessa cantante ha deciso di farsi ricoverare alla clinica The priory a Londra. Ma sarà stata sufficiente una settimana? In genere, anche passando molti mesi nelle cliniche, è difficile sconfiggere totalmente la dipendenza. Ma forse Amy non ha resistito e ha deciso di tornare a casa, oppure era semplicemente un assaggio di rehab, speriamo in ogni caso di non vederla sui gradini di qualche pub priva di sensi ancora una volta.  

Rispondi