Amici 2013, Moreno Donadoni è il vincitore

0
947
Moreno Donadoni

Ha messo tutti d’accordo la vittoria di Moreno Donadoni ad Amici 2013 che nel corso della trasmissione è riuscito a conquistare il pubblico a casa e la giuria in studio, per prima la sua coach Emma Marrone che ha sempre puntato su di lui per portare avanti la sua squadra. Il giovane ragazzo genovese canta da sei anni e vive con i genitori, ha dovuto sgomitare per emergere, ma soprattutto per convincere i suoi genitori che non credevano molto nella sua musica. Così dopo aver conquistato il web Moreno è riuscito a vincere la dodicesima edizione di “Amici” di Maria De Filippi, battendo Greta Manuzi. Anche se la sua vittoria era stata data per scontanta possiamo dire che ha vinto non solo la musica e il talento, ma anche la novità n un talent show dove finora il rap non era mai entrato.

Moreno si definisce un ragazzo fortunato, un po’ polemico e geloso anche se spesso si sente insicuro, certamente non quando canta. Nella sua esibizione con Daniela Dessì ha duettato O sole mio” rendendo attuale un classico della canzone napoletana, Moreno ha spiegato come è nato il progetto:

Quando è nata idea di farlo così, c’era una percentuale altissima che venisse una cagata. Quando ho visto la reazione del pubblico mi sono commosso. Riuscire a commuovere con il rap è difficilissimo, quando si commuove chi lo fa è il massimo.

Moreno Donadoni
Moreno Donadoni

Oggi il 24enne genovese ha realizzato il suo sogno, ma ha anche convinto la mamma e questo ha aggiunto felicità e soddisfazione alla sua vittoria:

Sono riuscito a conquistare mamma. Con lei ci siamo scontrati per colpa della musica. Dopo aver fatto per sei anni il parrucchiere, ho deciso di fare solo musica. Mia madre fa la commessa, mio padre lavora al mercato. Mi dicevano ‘non si campa di sola aria’. Poi ho vinto diversi campionati importanti di freestyle e ho partecipato anche a Mtv Spit. Quando arrivavo a casa speravo che i miei mi considerassero un po’ di più e invece mi chiedevano sempre ‘è cambiato qualcosa?’. Così un pomeriggio ho deciso di partecipare ad Amici, pensavo fosse divertente, e sono riuscito a entrare.

Alle critiche di alcuni rapper sulla sua partecipazione ad Amici Moreno risponde con sincerità:

C’è la crisi, ma sul futuro abbiamo pensieri diversi. Rispetto tutti. Io ho partecipato per tentare la fortuna. Ho vinto una sfida. Ho fatto un percorso bellissimo e l’altro giorno mia madre mi ha chiesto scusa, un gesto bellissimo. Lo so che mi criticano per aver portato un genere di strada ad Amici ma io non intendo ingaggiare nessuna ‘battle’ mediatica con altri rapper. Ognuno dice e crede quel che vuole. Provate voi a vestirvi come l’omino bianco per tre mesi, a restare chiusi in una scuola senza contatti con l’esterno, senza social e telefonino, a studiare le proposte che mi venivano fatte e intanto a lavorare all’album come ho fatto io, poi ne riparliamo. E’ stata dura.  Ho deciso di fare un rap morbido perchè per essere schietto non bisogna per forza dire una parolaccia.

 

 

 

Rispondi