Alexandre Pato: Sophia Siqueira Mattar è il suo nuovo amore

0
27
Alexandre Pato e Sophia Siqueira |©twitter

Nuova squadra, nuova città e naturalmente nuovo amore è quello che è successo a Alexandre Pato che si è trasferito al Corinthians circa una anno fa. Il giocatore ha lasciato non solo il Milan ma anche il suo grande amore Barbara Berlusconi con cui ha provato a tenere un rapporto a distanza, tentativo mal riuscito visto che la scorsa Estate ha dichiarato, sempre via social, la fine della storia attribuendo all’enorme distanza la responsabilità della rottura. Oggi Pato è un uomo nuovo, ha ritrovato l’amore ed è sereno. La fortunata è la brasiliana Sophia Siqueira Mattar, 21 anni, figlia di un noto imprenditore di Rio de Janeiro, Salim Mattar.

Sembra che tra l’ex attaccante del Milan e la giovane ereditiera sia stato amore a prima vista, i due che si frequentano da qualche mese si sono conosciuti a Belo Horizonte e da quel momento non si sono più lasciati. A rendere pubblica la romantica love story gli stessi interessati che via social, in particolare Twitter e Instagram, si scambiano continue frasi affettuose e foto che li ritrae affiatati e innamorati. Sophia è decisamente più espansiva di Pato, pubblica con costanza immagini con il bomber accompagnate da tenere didascalie:

È la cosa migliore che mi sia mai capitata. Sono la tua nuova fan numero uno. Ogni volta che si dice addio, io muoio un po’ dentro.

Alexandre Pato e Sophia Siqueira Mattar|©Twitter
Alexandre Pato e Sophia Siqueira Mattar|©Twitter

Alexandre, nonostante la sua riservatezza,  risponde volentieri alla bella Sophia al punto di chiamarla “la mia principessa”. Insomma Pato ha superato la delusione Barbara Berlusconi che tra l’altro è felicemente accompaganta dal suo nuovo amore: Lorenzo Guerrieri. Storia iniziata questa estate quando la figlia del premier fu paparazzata in Sardegna proprio con Guerrieri. Pato è pronto ad andare avanti, guardare il futuro accanto ad una nuova donna, che poi sia bella, bionda e anche ricca questo è solo un dettaglio.

 

Rispondi