Zayn Malik cancella i concerti per colpa dell’ansia, ma sta ancora con Gigi Hadid

0
51
© Instagram / Zayn Malik

Nei giorni scorsi si è parlato molto della rottura tra Gigi Hadid e Zayn Malik, l’ex cantante dei One Direction, ma pare che le cose non siano andate come hanno raccontato i tabloid.

I due sono stati paparazzati all’uscita dall’appartamento di Gigi Hadid a New York e il padre della modella ha smentito la rottura, infatti i due non si erano espressi e tutte le loro foto insieme erano rimaste sui social, contrariamente a quanto spesso accade. Zayn Malik non è tornato single ma ha avuto qualche altro problemino, l’importante è che ci sia Gigi al suo fianco per consolarlo!

Zayn Malik cancella un concerto a causa dell’ansia

Ieri Zayn Malik si sarebbe dovuto esibire al Summertime Ball 2016 organizzato ogni anno da Radio Capital a Wembley. In effetti il cantante aveva preso il suo volo per Londra ma poi ha annullato l’esibizione, giustificando la sua assenza con un lungo messaggio pubblicato su Twitter:

Per tutti quelli che hanno aspettato di vedermi al Capital Summertime Ball oggi…

Ho preso il volo per il Regno Unito la notte scorsa per esibirmi a casa di fronte alla mia famiglia, gli amici e, cosa più importante, i miei fan inglesi. Purtroppo l’ansia che mi perseguita da qualche mese quando è il momento di esibirmi dal vivo ha avuto la meglio su di me… Vista la grandezza dell’evento, ho vissuto l’ansia peggiore della mia vita. Non potrò mai scusarmi abbastanza ma voglio essere onesto con chiunque ha aspettato pazientemente di vedermi, prometto che farò del mio meglio per rimediare per tutti coloro che ho deluso oggi. So che tutti coloro che soffrono d’ansia mi capiranno e mi auguro che quelli che non ne soffrono potranno empatizzare con la mia situazione.

Gli attacchi d’ansia non sono un problema da sottovalutare ed è facile che colpiscano un ragazzo giovane che si esibisce davanti a un pubblico molto vasto, perennemente sotto i riflettori, sottoposto a continua pressione mediatica. In bocca al lupo a Zayn, i fan di certo sapranno perdonarlo!

Rispondi