Silvio Berlusconi: Ruby Rubacuori faceva la prostituta

0
1088
Ruby Rubacuori | © Getty Images

Quando esplose il caso Rubygate, che ebbe rilevanza internazionale, tutti iniziarono a parlare di Ruby Rubacuori, la giovane marocchina che ai tempi delle serate al Bunga Bunga di Arcore non era nemmeno maggiorenne. Karima El Mahroug, questo il suo vero nome, è stata la protagonista indiscussa dello scandalo che ha travolto Silvio Berlusconi, ormai ex premier, per il quale il processo è ancora in corso.

 

Ruby Rubacuori | © Getty Images

Ma adesso ci sarebbero delle prove che inchiodano Berlusconi una volta per tutte, perché dimostrano che Karima era una prostituta di professione e che quindi l’accusa di favoreggiamento della prostituzione potrà difficilmente cadere, soprattutto considerando che Ruby Rubacuori all’epoca non aveva compiuto diciotto anni. Le famose foto che proverebbero il tutto, sono gli scatti realizzati al’Albikokka di Genova, in cui Ruby è ritratta in pose inequivocabili, si tratta delle foto con cui, sostanzialmente, l’abbiamo conosciuta ormai un anno fa.

L’investigatore Marco Ciacci, testimone a carico di Silvio Berlusconi, ha spiegato che delle 33 ragazze indagate, in realtà solo tre erano prostitute di professione:

Delle 33 ragazze indicate dalla procura come ospiti nelle cene organizzate a Villa San Martino, solo tre erano prostitute di professione.

Gli altri due nomi sono quelli di Iris Berardi e Michelle Conceicao. Per quanto riguarda la prima, Ciacci sostiene di essere in possesso di una lettera anonima indirizzata alla madre della Berardi, in cui si parla appunto della sua attività di prostituta, mentre ad inchiodare la Conceicao sarebbe stata la sua agenda telefonica.

Il pm Antonio Sangermano ha mostrato le ormai famose foto di Ruby all’Albikokka, considerandole rilevanti per dimostrare le prassi comportamentali della ragazza che da tempo svolgeva l’attività di prostituta, pur avendolo sempre negato. Tutti ricorderanno, infatti, che la stessa Ruby ha smentito ogni cosa durante il programma di Alfonso Signorini, “Kalispera!”, ma le foto che circolavano anche in rete non la dipingevano proprio come una suora. Oggi Ruby aspetta un figlio e vuole vivere felicemente con il compagno Luca Risso, ma ci riuscirà davvero?

 

Rispondi