Selvaggia Lucarelli, è caos per il commento su Samantha Cristoforetti

0
48
© Facebook / Selvaggia Lucarelli

Tutta l’Italia ha gioito insieme a Samantha Cristoforetti nel vederla andare in missione, seguendola per duecento giorni e ammirando il suo lavoro. L’astronauta ci ha reso partecipi di fatti che prima d’ora erano molto lontani dalla gente comune, cercando di avvicinare soprattutto i più giovani alla scienza. Un orgoglio italiano e una gioia per molte donne che oggi la considerano un vero e proprio esempio da seguire.

Selvaggia Lucarelli, come sempre, ha detto la sua. Ma c’è un problema di fondo, quando ci si sente sempre in dovere di dire ciò che si pensa: si perde il senso del limite. La Lucarelli a suo tempo si era già espressa sul fatto che tutti stessero concentrando la loro attenzione sulla partenza di Samantha Cristoforetti e al ritorno si è espressa in maniera ancor più sintetica, tirandosi addosso migliaia e migliaia di insulti da parte degli utenti:

Abbiamo capito che la Cristoforetti è tornata a casa e mi spiace per lei che ora si ritrovi appiccicato addosso il nomignolo AstroSamanta come una cartomante barese, ma davvero, basta. Non se ne può più. C’è tanta gente che lavora mesi su una petroliera o in cantieri sperduti nel mondo o a tirar su le case in Nepal e quando torna a casa si festeggia senza tutta ‘sta melassa spaccacoglioni.

Il populismo più sfacciato, dei paragoni che non hanno nulla a che vedere e il puro gusto della provocazione, quella che va cercata a tutti i costi per aumentare i numeri. Selvaggia Lucarelli è stata travolta da insulti, molto spesso anche pesanti, da parte di chi invece crede che sia giusto dare così tanto risalto ad un evento che ci rende fieri e orgogliosi. Qualcuno la accusa di essere invidiosa, ma in qualunque modo stiano le cose, forse in alcuni casi sarebbe meglio contare fino a dieci prima di pubblicare qualcosa.

Per recuperare l’irrecuperabile, Selvaggia Lucarelli ha replicato dopo diverse ore senza però difendersi disperatamente. In genere la blogger e scrittrice è in grado di rigirare la frittata e riportare tutto a suo favore, ma il fatto di puntare i riflettori su quei poveri imbecilli che la insultano anziché replicare costruttivamente, non cancellerà il danno.

© Facebook / Selvaggia Lucarelli
© Facebook / Selvaggia Lucarelli

 

Rispondi