Sara Tommasi diventa Bin Laden per Alfonso Luigi Marra: video

0
604
Sara Tommasi

Ve l’avevamo già detto, tanto per prepararvi psicologicamente, che Sara Tommasi è il nuovo volto scelto da Alfonso Luigi Marra per lo spot del suo “Labirinto Femminile“.

Sara Tommasi | © Vittorio Zunino / Getty Images
In precedenza abbiamo visto Manuela Arcuri e quello è stato giudicato come lo spot peggiore degli ultimi dieci anni, ma non pensavamo si potesse superare quel limite, invece è accaduto. Dopo di lei è arrivato Lele Mora e nel bel mezzo dello scandalo, è arrivata pure Ruby Rubacuori, che si è spogliata davanti alla telecamera, proprio come fa adesso la Tommasi, finita anche lei al centro del Rubygate. Stupisce, infatti, che siano stati scelti proprio determinati personaggi per gli spot, ma la cosa che lascia più esterrefatti è la qualità dei video e il messaggio incomprensibile che intendono mandare. Quelli che hanno criticato Manuela Arcuri di certo si ricrederanno nel vedere il nuovo spot con protagonista Sara Tommasi, travestita nientemeno che da Bin Laden. La Tommasi appare in video con tanto di barba, al centro del mirino, e poi si spoglia, inspiegabilmente. Lei non ha voluto commentare, ma il suo avvocato ha parlato per lei, spiegando che il video verrà presentato integralmente il 30 giugno, in presenza di Rossy De Palma e che anche Antonio Di Pietro ha preso a cuore l’iniziativa, tanto che “Sara Tommasi rinascerà, il mondo islamico la considererà un suo indiscusso simbolo“. Queste parole surreali sono state pronunciate veramente dall’avvocato della showgirl, che negli ultimi mesi ha dato prova della sua instabilità mentale, per comportamenti strani e dichiarazioni bizzarre ed è forse una delle più grandi vittime dello scandalo che ha travolto il Presidente del Consiglio, ma solo fino a un certo punto. Intraprendere la carriera seguendo la via più facile, dopotutto, è stata una scelta della stessa Tommasi. Ma non siete curiosi di vedere il video in anteprima? Preparatevi al peggio, ammesso che prima o poi arrivi ad una fine.

GUARDA IL VIDEO DI SARA TOMMASI PER ALFONSO LUIGI MARRA

Rispondi