Sara Tommasi contro Berlusconi: “è un pagliaccio”

0
625
Sara Tommasi

Dopo averlo attaccato via sms, Sara Tommasi continua a prendersela con Silvio Berlusconi anche attraverso i giornali. Ormai al centro della bufera ci è finita anche lei, che continua a parlare di droghe che le sarebbero state somministrate a sua insaputa, come se per gran parte della sua vita avesse commesso ogni cosa da incosciente.

Sara Tommasi
Drogata o no, incosciente lo è stata come tutte le altre ragazze in cerca di successo e disposte a fare qualsiasi cosa per ottenerlo. Ma Sara Tommasi sembra voler rinnegare il passato, scaricando tutta la sua rabbia sul premier Silvio Berlusconi. Questa volta lo ha fatto su “Il fatto quotidiano“, sostenendo ancora una volta di non aver mai conosciuto Karima El Mahroug (Ruby Rubacuori), ma definendo “pagliaccio” il Presidente del Consiglio:

Non ho mai venduto il mio corpo per soldi e ad Arcore non sono mai stata. Lo sbaglio più grosso è stato non seguire le direttive dei potenti e incaponirmi in questo mondo dello spettacolo e seguire i vari Lele Mora e Fabrizio Corona e quattro venezuelane arrabattate che fanno le mignotte. […] Questi quattro che ci governano, che si sentono il centro del mondo… Essere al governo per fare festini in continuazione e fare prostituire le proprie donne non credo sia un esempio da dare. Berlusconi è un ragazzo di spettacolo, un pagliaccio che fa divertire il prossimo e fa i festini.

Purtroppo è solo adesso che la Tommasi si è accorta di avere le idee chiare a riguardo e magari è un po’ troppo tardi. Per scappare dall’Italia mentre i media non fanno altro che parlare di lei (ma non era notorietà quella che voleva?), Sara Tommasi ha organizzato quella che chiama “una vacanza” in quel di Dubai. Non sarà una vera e propria fuga?

Rispondi