Caso Ruby: parla la madre di Karima El Mahroug

0
723
Ruby Rubacuori

Si continua a parlare di Ruby Rubacuori, alias Karima El Mahroug. La diciottenne è coinvolta nel caso escort e minorenni che riguarda Silvio Berlusconi e dopo tante chiacchiere, anche la madre della giovane marocchina ha deciso di parlare. Poco tempo fa a “Kalispera“, Ruby aveva raccontato la sua infanzia difficile e di essere stata stuprata a nove anni, dai suoi zii. La madre, Zahra, però, smentisce ogni cosa:

Ruby Rubacuori

Non mi risponde alle mie chiamate, fa finta di niente, ma qui in Marocco i giornali parlano di lei e io sono in contatto con mio marito che invece vive in Italia vicino a Messina, dove fa il venditore ambulante. Soffro. Soffro perché ho capito che mia figlia è confusa, molto confusa. Smarrita. Posso spiegare solo così le sue bugie, quei racconti inventati sul male terribile che le avrebbe fatto la sua famiglia di origine, la mia famiglia. Sì, le sue bugie che sono diventate la nostra vergogna.

La donna spiega che la ragazza si è voluta allontanare per sua stessa volontà, ma non ha mai subito maltrattamenti in famiglia e nessuno l’ha mai sfiorata, nemmeno con un dito. Nonostante Ruby abbia mostrato in diretta le cicatrici sulla testa e sulla spalla, la madre sostiene che anche la storia dell’olio bollente è falsa:

Ha iniziato ad essere irrequieta, diceva che non riusciva ad accettare la condizione della nostra famiglia, la povertà… quasi si vergognava di noi. Noi cercavamo di farla ragionare ma lei non ci dava ascolto e cominciò a fuggire di casa, stando via anche per diversi giorni e facendoci disperare. Fino a quando sono intervenuti i servizi sociali ed è stata affidata ad una comunità perché lei ci respingeva e noi non eravamo in grado di crescerla serenamente… Pensi che nostra figlia ai magistrati del Tribunale per i minorenni arrivò a dire: “Io con i miei genitori non ci voglio stare”. […] Lei non ha mai manifestato l’intenzione di convertirsi… e la storia dell’olio bollente è un’invenzione.

Secondo la versione della madre, Ruby si è ritrovata al centro di questa bufera ed ha voluto scaricare tutte le sue colpe sulla famiglia. In tutta questa vicenda, tanto per cambiare, non si capisce la verità da che parte sta. Voi a chi credete?

Rispondi