Rihanna: “La mia vita sessuale è patetica”

0
419
Rihanna | © Stefan Gosatti / Getty Images

La vita delle star non è sempre da invidiare come sembra, date un’occhiata all’intervista che Rihanna ha rilasciato ad Alan Carr, al quale ha ammesso di avere una vita sessuale… “patetica”.

Sempre pronta a divertire il suo pubblico maschile con immagini bollenti, Rihanna non si fa problemi a scoprirsi, nè in concerto nè quando si diverte su Instagram, trascorre le serate tra eccessi e divertimenti, ma a quanto pare ultimamente nella sua vita scarseggiano gli uomini. E’ quello che ha lasciato intendere nell’intervista che ha rilasciato lo scorso 27 settembre, quando Alan Carr ha insistito con le domande e le ha chiesto “Devo proprio chiedertelo, come fai con gli uomini quando sei in tour? Sei hot, sei una ragazza single, e so che le donne hanno certi bisogni…

Rihanna | © Stefan Gosatti / Getty Images
Rihanna | © Stefan Gosatti / Getty Images

Rihanna aveva meno dettagli bollenti del previsto da raccontare. Uno si immaginava grandi avventure tra una tappa e l’altra del tour e invece con grande frustrazione la cantante di “Diamonds” ha ammesso tutt’altra cosa:

Sono una rockstar fasulla, non faccio niente. Sono imbarazzata a dirlo, in realtà. E’ disgustoso. Patetico.

Pare che la parentesi più bollente che ci sia stata di recente nella sua vita sia stata il ritorno di fiamma con Chris Brown, conclusosi in breve tempo dopo aver scatenato infinite polemiche. I due erano già stati insieme nel 2009, ma lui l’aveva picchiata e la storia era finita con Chris Brown in tribunale. Lei poi ha deciso di perdonarlo, ma le cose non sono andate come sperato, perché l’amore è naufragato ben presto e dallo scorso marzo Rihanna è impegnata con il suo tour e come si sa, i ritmi sono piuttosto estenuanti. La vita da popstar non permette con grande facilità di dedicarsi anche agli aspetti privati, tra gli allenamenti e gli spostamenti la povera Rihanna non ha avuto il tempo di coltivare grandi relazioni, ma solo brevi e chiacchierati flirt… o forse ha semplicemente risposto con diplomazia alla domanda, senza svelare i dettagli della sua vita sessuale a milioni di persone. Eppure, conoscendola, ci viene da pensare che sia stata sincera.

Rispondi