Rihanna ha paura di un tradimento di Chris Brown

0
945
Rihanna | © David Livingston / Getty Images

Rihanna e Chris Brown sono tornati insieme, o almeno così sembra, ma una nuova minaccia incombe sulla loro relazione. Nel 2009 tutto il mondo ha visto la foto della cantante dopo essere stata picchiata dal compagno e a tre anni di distanza, dopo svariate dichiarazioni d’affetto nei suoi confronti, sembra che siano tornati insieme.

Così lui ha lasciato Karrueche Tran per tornare dalla sua Rihanna, in questi ultimi giorni si parlava addirittura di matrimonio, disapprovato dall’amica Katy Perry e benedetto, invece, dal padre della cantante barbadiana, che invece vuole molto bene a Chris e non ha più pensato alle violenze subìte dalla figlia.

Tuttavia sembra che ci sia stato un incontro tra Brown e la sua ex fidanzata, Karrueche, che avrebbe lasciato proprio per tornare con Rihanna. Con quest’ultima è stata avvistata spesso di recente, anche se la relazione non è stata confermata ufficialmente e proprio la cantante di “I love the way you lie” adesso teme un ritorno di fiamma tra Chris e l’ex compagna ed ha paura che possa tradirla:

Rihanna | © David Livingston / Getty Images

Il gioco di Brown sta confondendo Rihanna. Semplicemente non riesce a capire perché Chris abbia bisogno di rivedere Karrueche. Quando Chris fa l’idiota in giro lei perde tutto l’interesse per la vita normale. Non ha abbastanza autostima, è sempre sull’orlo del precipizio, non fa che mandargli sms in continuazione, è come se non le importasse di nessun altro al mondo.

Intanto Rihanna ha pubblicato l’ennesima foto osè via Twitter, che la ritrae la mattina dopo i festeggiamenti di Halloween. In topless, con il seno coperto “strategicamente” dal braccio e con indosso solamente il velo indossato la sera precedente, Rihanna ha dato il buongiorno ai suoi fan stravolta dopo i bagordi della notte delle streghe, senza mai dimenticare di concedere i suoi scatti sexy, che in pochi secondi fanno il giro del mondo in rete e che fanno sempre chiacchierare.

 

Rispondi