Patrick Dempsey licenziato da Grey’s Anatomy per cattiva condotta?

0
60

[SPOILER ALERT!] Anche chi non ha seguito Grey’s Anatomy di recente o chi non l’ha visto nemmeno una volta in vita sua sa cosa sia accaduto nell’ultimo episodio andato in onda, che ha generato il caos sul web. I fan della serie tv non hanno gioito affatto dell’addio riservato al Dr. Stranamore, vale a dire Derek Shepherd, impersonato da Patrick Dempsey. Il dottore, marito di Meredith Grey (Ellen Pompeo) ha lasciato definitivamente la serie e come è già successo in passato, Shonda Rhimes non gli ha risparmiato il finale strappalacrime e anche la morte.

A parte il subbuglio che c’è stato sul web, tra minacce e petizioni, c’è stato chi ha detto che Patrick Dempsey è stato fatto fuori da Grey’s Anatomy perché non si comportava bene sul set e Shonda Rhimes, così come il resto della crew erano stanchi del suo atteggiamento:

Shonda non aveva altra scelta se non quella di farlo fuori!  Arrivava sempre in ritardo e prolungava i tempi di produzione perché non si ricordava il copione.

Insomma, il suo addio sarebbe stato una conseguenza del suo comportamento fastidioso. Le dichiarazioni sono state rilasciate a Radaronline dalla solita fonte anonima ma in seguito smentite da Gossipcop, che sostiene siano false sulla base di un’altra fonte, quindi l’addio dell’attore non è una conseguenza dei pessimi rapporti che intercorrevano con la Rhimes e soci. Drama a 360°.

McDreamy

Rispondi