Parla l’ex marito di Nadia Macrì: ha inventato tutto

0
359
Nadia Macrì

Si continua a discutere sulla veridicità delle affermazioni dell’escort Nadia Macrì. E’ stata la madre della donna a dire che la figlia non racconta la verità ma sfrutta questo momento per ottenere più notorietà.

Nadia Macrì
Adesso a parlare è anche il suo ex marito, Antonio Di Biella. In tutta questa storia, insomma, non si capisce chi stia raccontando la verità e chi stia mentendo, ma sono già in due a contestare le dichiarazioni della Macrì:

Nadia mente. I gioielli che ha mostrato ad Annozero glieli ho regalati io, il Cavaliere non c’entra niente. Quel bracciale Swarovski gliel’ho preso io al Blue Moon di Gela nel 2007-2008, e’ costato 159 euro. Il proprietario si ricorda bene quel giorno, abbiamo acquistato anche un orologio abbinato al bracciale e un paio di scarpe.

Il problema è che le dichiarazioni rilasciate dalla escort sono contradditorie, per cui la sua credibilità è fortemente minata. Nadia Macrì ha dichiarato di essere stata ad Arcore il 24 agosto 2010 e in quell’occasione c’era anche Karima El Mahroug, o meglio, Ruby Rubacuori, ma c’erano anche Emilio Fede e Lele Mora. Dai tabulati trova conferma la presenza di Ruby, ma non quella di Lele Mora, nè tantomeno delle ragazze brasiliane che avrebbero presenziato la stessa sera. Tra le altre affermazioni poco credibili, c’è anche quella più hot, che riguarda il momento in cui Silvio Berlusconi si sarebbe presentato nudo in piscina e poi avrebbe avuto sette rapporti sessuali nell’arco di poco più di mezz’ora, facendo entrare ogni cinque minuti una ragazza nuova nella stanza. Non vogliamo mettere in dubbio la virilità del premier, nonostante l’età, ma questi sarebbero davvero numeri da record, che andrebbero a confermare le affermazioni della madre e dell’ex marito di Nadia Macrì. Qualche tempo fa proprio la Macrì aveva dichiarato che si sarebbe vendicata di Silvio Berlusconi. Che abbia scelto proprio questo momento?

Rispondi