Gli One Direction si aggiudicano la cover di Teen Vogue

0
653
One Direction | © Pascal Le Segretain / Getty Images

Hanno trionfato agli MTV EMA 2012 gli One Direction e stanno spopolando in ogni parte del pianeta, riconosciuti ormai come la boy band più in auge del momento dove vanno creano scompenso e confusione grazie alle fans incontenibili. La popolarità per loro ormai è pane quotidiano e questo gli ha dato la possibilità di conquistare la cover di Teen Vogue, insieme ad un esaustivo articolo e servizio fotografico all’interno del magazine. Il fenomeno dei cinque ragazzi è esploso dopo la loro partecipazione ad X Factor in Inghilterra, dove per altro non hanno neanche vinto, da quel momento la loro ascesa non si è più fermata.

La boyband ha parlato di “Take me Home”, il secondo album ormai dall’imminente uscita, di moda e delle loro conquiste sentimentali, argomento che interessa molto le loro moltissime fans-teenager. Ecco le parole di Zayn Malik:

Ci esibiremo allo Staples Center di Los Angeles. Uno dei primi concerti che ho visto in America è stato li, Britney Spears, e ricordo di aver pensato: ‘Questo posto è immenso’. E adesso ci esibiremo li. Non vedo l’ora.

One Direction | © Pascal Le Segretain / Getty Images

Louis Tomlinson ha aggiunto che nonostante la fama, restano dei semplici ragazzi e non perdono occasione di divertirsi un pò:

C’è molto da aspettare in giro, quindi spesso troviamo la necessità di comportarci da ragazzacci. Come oggi per esempio. Liam ed io siamo andati sul tetto dello studio, e ci siamo nascosti da tutti. Cerchiamo soltanto di divertirci.

Il giovane che era già stato intervistato qualche settimana fa da Cosmopolitan, (anche qui la band si è aggiudicata la cover del numero di dicembre 2012), ha parlato della rapporto con la sua ragazza Eleanor Calder. Louis ha ammesso di volergli molto bene, ma che la considera anche una buona amica:

Studia politica all’università e quando lei si siede e parla di questo la trovo veramente attraente. Penso che la chiave per un buon rapporto sia quella di essere migliori amici. Passo più tempo con lei e con la band che con chiunque altro.

 

Rispondi