Nicole Minetti ha perso il bambino di Claudio D’Alessio

0
18
Nicole minetti e Claudio D'Alessio | Instagram

Claudio D’Alessio quando si è diffusa la notizia della gravidanza di Nicole Minetti si è affrettato a smentire ma in base alle notizie rilasciate da Diva e Donna, la notizia era più che vera.

L’ex consigliere regionale della Lombardia avrebbe fatto una corsa in ospedale senza però riuscire a salvare il bambino, che ha perso a seguito di un aborto spontaneo. Secondo il settimanale questa triste e difficile esperienza avrebbe unito ancora di più Nicole e Claudio, che hanno vissuto fin dall’inizio una storia piuttosto tormentata.

I due di recente erano stati visti separati e sembrava ci fosse aria di crisi, secondo Diva e Donna inoltre nè Gigi D’Alessio nè la compagna Anna Tatangelo approvavano questa relazione. Adesso però la coppia, scoppiata o meno, deve affrontare un momento particolarmente delicato.

Nicole minetti e Claudio D'Alessio | Instagram
Nicole minetti e Claudio D’Alessio | Instagram

A questo si aggiungono anche i recenti problemi di Claudio D’Alessio, denunciato dalla sua colf ucraina di 52 anni per minacce, ingiuria e violenza privata. La donna avrebbe protestato per il rumore e gli schiamazzi fatti da Claudio e Nicole Minetti al loro rientro a tarda notte nell’appartamento che lui ha ai Parioli a Roma (i fatti risalgono al 5 luglio) e da lì sarebbe scoppiata una lite furibonda. La Minetti, che ha visto tutto, è stata chiamata a testimoniare, peraltro la colf non lavorava con un contratto regolare e, come se non bastasse, è stata in ospedale e i medici le hanno diagnosticato tre giorni di prognosi per stato d’ansia e contusioni.

Claudio D’Alessio si è difeso sostenendo che si tratta di una montatura:

Anzi, sono io che ad un certo punto ho dovuto toglierle dalle mani una sedia che voleva scagliarmi addosso.

A quanto pare, visti anche i trascorsi con Nicole Minetti, il figlio del celebre cantante neomelodico non ha proprio un bel caratterino. Adesso deve prendersi cura della compagna che deve superare la perdita di un figlio, ma anche di questi problemi legali che di certo non gli fanno buona pubblicità.

Rispondi