Nicole Kidman travolta da un paparazzo in bicicletta

0
556
Anna Wintour e Nicole Kidman | © AFP / Getty Images

Un incontro davvero travolgente quello tra Nicole Kidman e un paparazzo per le strade di New York. Il fotografo era in bicicletta e l’attrice si trovava davanti al suo albergo quando è stata travolta ed è finita a terra.

Aveva appena lasciato la sfilata di Calvin Klein, alla quale aveva assistito rigorosamente in prima fila al fianco della temibile Anna Wintour, quando si è ritrovata per terra. Il paparazzo non ha preso bene le distanze, l’ennesimo incontro ravvicinato finito male, che ha portato l’attrice a chiamare immediatamente la polizia.

Carl Wu, questo il nome dell’invadente paparazzo, si è beccato una multa e potrebbe beccarsi anche una denuncia in seguito, se la Kidman dovesse cambiare idea. Per fortuna l’attrice non si è fatta niente, ma si è sicuramente presa un bello spavento, anche se questo non le ha impedito di partecipare alla sfilata successiva come se non fosse successo nulla.

Anna Wintour e Nicole Kidman | © AFP / Getty Images
Anna Wintour e Nicole Kidman | © AFP / Getty Images

Look impeccabile, perché si sa come vanno le cose nel mondo dello spettacolo: la dura legge del “the show must go on”. I paparazzi tuttavia rimangono un problema molto serio per i vip d’oltreoceano. Se in Italia sono invadenti, negli USA creano molti problemi e a volte fanno infuriare le star fino all’estremo.

E se Nicole Kidman se l’è cavata con una caduta, in altri casi si è sfiorato il dramma. Tempo fa Kim Kardashian, in piena gravidanza, ha ripreso un inseguimento testimoniando di come i fotografi stessero mettendo a rischio la sua vita e quella della bimba che portava in grembo; Halle Berry, preoccupata per sua figlia, aveva addirittura richiesto di potersi trasferire in Francia, dove la vita da questo punto di vista è decisamente più tranquilla. Tutelare i figli delle star è una priorità, pur di accaparrarsi lo scoop a volte i paparazzi non si fanno scrupoli nemmeno davanti agli innocenti, basti pensare a Suri Cruise, praticamente nata sotto gli obiettivi, che ormai sa sorridere e mettersi in posa come una star attempata, ma che spesso e volentieri si mostra insofferente.

Rispondi