Miriana Trevisan confessa: “La ‘ndrangheta voleva uccidere Giulio Cavalli”

0
787
Miriana Trevisan | © Vittorio Zunino / Getty Images

Miriana Trevisan oggi ha 41 anni e il pubblico italiano la conosce molto bene per la sua lunga carriera nel mondo della televisione italiana.

In questi giorni stanno facendo molto scalpore le dichiarazioni che ha rilasciato e chi riguardano il compagno Giulio Cavalli, attore, scrittore e regista ma anche politico di Sinistra Ecologia e Libertà finito sotto scorta, da anni impegnato a denunciare le infiltrazioni della ‘ndrangheta in Lombardia. Di recente il pentito Luigi Bonaventura ha raccontato che l’organizzazione criminale aveva pianificato di uccidere Cavalli mettendo in scena un incidente stradale, Miriana Trevisan ha confessato tutte le sue paure al settimanale Nuovo.

Da volto sorridente della televisione a donna impaurita, che teme per la sua incolumità e quella del figlio oltre che, ovviamente, quella del compagno. Miriana Trevisan ha alle spalle una carriera televisiva che spazia dagli esordi di “Non è la Rai” a “La ruota della fortuna” e “Striscia la notizia“. Al settimanale Nuovo ha raccontato la sua vita insieme al nuovo compagno Giulio Cavalli e a Nicola, il figlio nato il 16 giugno 2009 dal matrimonio con Pacifico Settembre, il cantante Pago dal quale ha divorziato un anno fa. Un matrimonio finito male, iniziato nel 2003 e conclusosi con un’amara dichiarazione da parte della Trevisan:

Eravamo convinti che nulla ci avrebbe allontanato, invece il nostro tentativo non è servito a nulla. La cosa che mi ha fatto più male è stato accorgermi che io e mio marito proprio non riuscivamo ad andare d’accordo. Io e Pago siamo troppo diversi per stare insieme.

Miriana Trevisan | © Vittorio Zunino  / Getty Images
Miriana Trevisan | © Vittorio Zunino / Getty Images

Oggi al fianco di Miriana Trevisan c’è Giulio Cavalli ma la vita non è facile, perché l’uomo vive sotto scorta e ogni giorno c’è una nuova sfida da affrontare e la paura più grande è soprattutto per il piccolo Nicola:

Evitiamo di uscire insieme, se non è necessario. A fare la spesa, per esempio, vado da sola. È molto dura. Oggi ho paura per l’uomo che amo e per questa famiglia, che stiamo pian piano ricostruendo. Cerco di aiutarlo come posso e di mandare avanti la casa senza chiedere aiuto. Apparentemente sono allegra, gli trasmetto serenità. Però dentro di me, c’è molta sofferenza. È come un urlo nel vuoto.

Da sei anni ormai Miriana è lontana dal grande schermo, la sua ultima apparizione televisiva risale a “L’isola dei famosi“, ma il suo sogno adesso è che tutto possa risolversi per il meglio e che la sua vita possa tornare a scorrere normalmente e che le piccole cose quotidiane possano essere condivise tranquillamente insieme al compagno, senza più paure.

Rispondi