Melissa Satta e Kevin Prince Boateng aspettano un maschietto

0
50
Melissa Satta | © Vittorio Zunino / Getty Images

Melissa Satta annuncia proprio oggi a “Verissimo” il sesso del nascituro, carica di entusiasmo per la sua nuova esperienza da mamma, rivela che nascerà un maschietto.

Lei e Kevin Prince Boateng presto diventeranno genitori, l’ex velina è l’ospite più attesa di oggi nel salotto di Silvia Toffanin, per amore si è trasferita in Germania ed ora è alla ricerca di un nome internazionale per il suo primo bambino.

Melissa Satta è più bella che mai, radiosa per il pancione in crescita, anche se ancora non si vede molto, parla della scelta del nome, sempre un grande dilemma per i genitori:

E’ difficile trovare un nome che vada bene in Italia, in Germania e anche in America.

Inevitabile parlare anche di matrimonio, più volte ci sono stati rumors ma mai conferme ufficiali e sicuramente per quest’anno non vedremo Melissa e il suo Boateng all’altare:

Probabilmente nel 2015, non so ancora quando, ma ci stiamo pensando e sicuramente lo faremo nella chiesetta in Sardegna dove sono stata battezzata e cresimata.

Melissa Satta | © Vittorio Zunino  / Getty Images
Melissa Satta | © Vittorio Zunino / Getty Images

Ai fan che la seguono sul blog, la bella Melissa Satta ha svelato anche il suo trucco per rimanere in forma, segue una dieta sana che faccia bene anche al bambino che cresce nella sua pancia, ma non eccede e cerca di tenere sotto controllo le cosiddette “voglie”:

In questo periodo ho bisogno di mangiare sano non solo per me stessa ma anche per il bimbo che ho in pancia. Sento la necessità di bere molto e mangiare tanta frutta. Sono una persona che mangia praticamente di tutto e, per fortuna, non ho proprio voglie particolari…anche se, in realtà, ogni tanto desidero patatine fritte con maionese! 😀

Niente di dolce, invece, per la futura mamma, che vedremo oggi pomeriggio in tv:

I dolci, invece, mi fanno venire un pochino di nausea quindi preferisco evitare! Insomma, è giusto mangiare un po’ di tutto senza eccedere! Anche quando si deve mangiare per due!

Rispondi